I regali chiesti a Babbo Natale da George, Charlotte e Louis prima di addobbare l’albero (Foto)

Per quanto è possibile William e Kate Middleton crescono George, Charlotte e Louis come tutti gli altri bambini e in questo periodo tutti iniziano a pensare ai regali da chiedere a Babbo Natale (Foto). Idee ben chiare per i tre piccoli principi d’Inghilterra che hanno voglia di Natale e di addobbi in anticipo. Hanno chiesto ai genitori di addobbare l’albero di Natale il prima possibile, in realtà l’hanno già fatto in tanti quest’anno. Prima ancora delle decorazioni i figli di William e Kate Middleton hanno scritto la letterina a Babbo Natale, ma cosa hanno chiesto? Sembra che una persona molto vicina alla royal family abbia confidato che i principini stanno dolcemente tormentando mamma e papà con la voglia del Natale. Lista di regali già pronta e scatole da tirare fuori per le decorazioni.

LA LETTERA DEI PRINCIPINI DI INGHILTERRA PER BABBO NATALE

Non ci sarebbe niente di così strano tra i regali chiesti a Babbo Natale da George, Charlotte e Louis. In realtà il bene informato parla per ipotesi perché conoscendo bene i piccoli si basa sulle loro passioni. Ha raccontato che George è davvero ossessionato dagli elicotteri ma anche dalla biologia marina e che non vede l’ora di crescere per fare immersione. La principessina invece adora la ginnastica. Anche a scuola fa lezioni di yoga e tutto quello che impara lo insegna anche al fratellino più piccolo. Louis però adora ruspe e trattori. Inoltre, George continua sempre ad amare il calcio e Charlotte i cavalli.

IL PRIMO ALBERO DI NATALE E’ NONNA CAROLE MIDDLETON

Per la prima volta la madre di Kate Middleton dovrà addobbare il suo albero di Natale senza gli adorati nipotini. Sta già pensando a come fare e ha previsto una videochiamata con tutti per scegliere insieme le decorazioni. Non rinuncia alla festa più bella con tutte le sue tradizioni e infatti sui social ha scritto: “Potremmo non essere in grado di stare insieme ma, dopo un anno come il 2020, dobbiamo ricordare ciò che è veramente importante in questo Natale. Per me, ciò che conta davvero è che la mia famiglia si senta vicina. Normalmente lascio che i miei nipoti mi aiutino ad addobbare l’albero. Quest’anno chiederò loro tramite videochiamata di scegliere le decorazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.