Maurizio Costanzo ha paura, dopo tanti tamponi attende il vaccino

Maurizio Costanzo non nasconde la sua paura per il covid e confida di avere fatto un numero esagerato di tamponi. E’ in attesa di fare il vaccino, solo questo lo renderebbe più sereno, perché anche se lui fa molta attenzione è degli altri che non si fida. E’ ad Adnkronos che Maurizio Costanza ha confidato il suo pensiero. Il suo augurio rivolto a tutti per il nuovo anno, perché per lui già vivere è un ottimo inizio, vista la situazione generale che circonda tutti, che riguarda davvero tutti. E’ la sua speranza: “Vivere mi pare già un gran traguardo”. Come ogni inizio anno ci sono i progetti di cui parlare, i buoni propositi, i desideri da realizzare, li abbiamo tutti. Quest’anno però è tutto un po’ diverso, i buoni propositi sono stati sostituiti dalla speranza che il covid ci abbandoni presto ma purtroppo già sappiamo che soprattutto dopo le feste di Natale non sarà così semplice. 

MAURIZIO COSTANZO: “SPERO DI FARE IL VACCINO PRESTO”

Anche Maurizio Costanzo, sempre così pieno di progetti e idee, sa che non ci sono alternative e si augura in tutta sincerità di fare il prima possibile il vaccino confessando che lui sta molto attento alle regole che ormai conosciamo tutti benissimo. La realtà è che non tutti le rispettano ed è questa la paura più grande del giornalista e conduttore. 

Il suo atteggiamento nei confronti del virus è di timore: “Mi fa molta paura – ha spiegato –  Faccio un numero di tamponi esagerato. Ma siccome non tutti i nostri connazionali sono attenti, meglio il vaccino”.

C’è però anche un altro desiderio oltre a quello del vaccino contro il covid, quello di vivere in una Roma più pulita. E’ la sua città ed è realista anche in questo. In conclusione anche un sorriso con i progetti che nel lavoro non mancano: “A me piace lavorare, quindi finché avrò possibilità di lavorare, lo spirito è buono”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.