Lo sfogo di Natale Giunta contro Barbara d’Urso: “La devi smettere”

In genere Natale Giunta sui social parla di cucina, raramente della sua vita privata ma questa volta uno sfogo dello chef contro Barbara d’Urso sta facendo molto rumore. Lo chef siciliano conosce bene la televisione, l’ha fatta per anni e continua a partecipare ai programmi in cui può portare la sua cucina, uno dei tanti punti forti della splendida Sicilia. L’attacco alla D’Urso è pesante, Natale Giunta l’accusa di fornire al pubblico un’immagine che non è quella reale della sua isola, di ridere delle persone ignoranti, di proporre nel suo programma della domenica quello che la Sicilia non è, solo per ridicolizzare. Natale Giunta ha partecipato per anni a La prova del cuoco, l’abbiamo visto anche in altri programmi pronto ad esaltare la cucina siciliana. Ha denunciato e fatto arrestare chi gli impediva di lavorare, ha avuto la scorta che gli è poi stata tolta ma lui non si è mai fermato.

L’ACCUSA DI NATALE GIUNTA A BARBARA D’URSO 

“Cara Barbara D’Urso la devi smettere di ridicolizzare la Sicilia, la devi smettere di mandare programmi del genere, la devi smettere di ridere di quelli ignoranti. La devi smettere di parlare dell’Hotel Eufemia o di Non ce n’è coviddi. Quando devi parlare della Sicilia devi parlare della sua bellezza, della sua storia, della sua arte, delle chiese, della storia meravigliosa che abbiamo, della cucina, del clima, delle isole, della Scilia in generale” potrebbe già essere chiaro il sui messaggio ma lo chef prosegue. 

Live-Non è la d’Urso a rischio chiusura?

“La Sicilia è questo, non è quella vergogna che tu fai vedere in televisione e di cui tu ridi sotto i baffi. Se vuoi parlare della Sicilia, parla di mafia, parla di gente che come me che ha denunciato la mafia ed è stata sotto scorta per anni. Parla degli imprenditori, della fatica che fanno per emergere, parla dei morti ammazzati di mafia. Parla di Falcone, di Borsellino, di Mattarella, di Alfano, di Don Pino Puglisi, di Boris Giuliano, parla dell’elenco infinto di chi ha perso la vita. La Sicilia non è quella vergogna che trasmetti tu ogni domenica. Io ho fatto televisione per anni e mi vergogno di ascoltare quello che tu mostri ogni domenica sulla tua rete. La Sicilia è altro ricordalo, la Sicilia è quello che ti ho raccontato io”. Non possiamo non essere d’accordo con lui.

2 responses to “Lo sfogo di Natale Giunta contro Barbara d’Urso: “La devi smettere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.