La moglie di Matteo Renzi ha preso il Covid dopo il vaccino

Agnese Landini, la moglie di Matteo Renzi, ha contratto il Covid dopo il vaccino, niente di strano, come ha raccontato l’ex presidente del Consiglio nel suo intervento a L’aria che tira su La7. Anche per Renzi la Pasqua non è stata delle migliori, come tante altre famiglie l’ha passata in quarantena. A contagiare la Landini è stato il figlio 18enne, nonostante l’isolamento l’ha perso anche la moglie, ma soprattutto nonostante il vaccino. La moglie di Matteo Renzi è un’insegnate, aveva ricevuto il vaccino AstraZeneca. Una conferma quindi che anche si è vaccinati è possibile essere colpiti dal coronavirus, come in realtà hanno già spiegato più volte medici e scienziati. Una forma ovviamente leggera, infatti Agnese Landini accusa pochi sintomi.

LA PASQUA IN QUARANTENA DI MATTEO RENZI 

E’ alla domanda sulla Pasqua appena passata che il leader di Italia Viva ha raccontato: “E’ andata così così, come molte famiglie italiane l’abbiamo passata in quarantena, prima ha preso il Covid il mio secondo figlio, di 18 anni, quindi sono state in isolamento Agnese ed Ester, poi l’ha preso Agnese, anche se era vaccinata, con AstraZeneca”. Renzi ha poi aggiunto: “Si può prendere il Covid anche dopo vaccino, è possibile che chi prende il Covid col vaccino ha meno sintomi Io e il mio figlio grande abbiamo dormito in albergo a Firenze a Pasqua, a un certo punto siamo andati a trovarli a distanza, loro in giardino noi in terrazzo”. 

Matteo Renzi ovviamente non è ancora vaccinato, non appartiene a nessuna delle categorie a rischio, non rientra in nessuna categoria tra quelle indicate al momento per ricevere la dose. “Essendo un’insegnante mia moglie Agnese si è vaccinata con AstraZeneca, ma si può prendere il Covid anche dopo il vaccino, anche se in percentuale più bassa. Io non mi sono ancora vaccinato, ma dico di continuare a farlo”. Ovvio che se non sempre protegga del tutto ma è di certo indispensabile vaccinarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.