Dopo le accuse di Stash l’aeroporto risponde e non è come sembrava

Stash è a Monte Carlo e Giulia finalmente è riuscita a raggiungerlo con la piccola Grace dopo la disavventura di ieri in aeroporto. Tutto è finito sui social, la compagna del cantante indispettita nei confronti dell’aeroporto d’Abruzzo e forse di una compagnia precisa ha parlato di disservizi ma Stash ha aggiunto il resto. Il leader dei The Kolors ha raccontato di angherie subite da sua figlia, di una persona schifosa che non si era fermata nemmeno davanti a una bimba di 5 mesi. Mancava qualche dettaglio ma quello che aveva raccontato Giulia Belmonte era il suo triste ritorno a casa con un biglietto aereo da buttare e un altro da acquistare. Dall’aeroporto è però arrivata la replica.

LA RISPOSTA DALL’AEROPORTO D’ABRUZZO

“La passeggera si è presentata ai controlli di sicurezza 15 minuti dopo l’orario di chiusura del volo… non era provvista di regolare biglietto per l’infante”. La spiegazione non è finita: “Il sistema di biglietteria della compagnia aerea non permette l’emissione di biglietti per voli già chiusi. Tali regole sono le medesime su tutto il network del vettore”. A questo punto tutto cambia, i dettagli sembrano tutti chiari, forse qualcuno non sarà stato gentilissimo e forse per Stash e Giulia Belmonte le emozioni hanno preso il sopravvento.

Oggi però la bellissima famiglia si è riunita, sono tutti insieme a Monte Carlo, Stash gioca con la sua piccolina e si divertono tanto. Non conoscono nemmeno una parola di francese ma tentano il barese che per loro è simile. Chissà se ci sarà un’altra replica da parte del cantante e della bellissima influencer. Di certo prima di accusare e raccontare il proprio punto di vista sarebbe meglio contare fino a cento e riflettere. Finita l’esperienza ad Amici nel ruolo di giudice con Stefano De Martino ed Emanuele Filiberto il cantante segue anche altre passioni, incantato dalle Ferrari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.