Linda Evangelista sfigurata sconvolge con il suo racconto

Negli anni ’90 Linda Evangelista era tra le vere top model, quelle che ricordano tutti, ma oggi sconvolge con il suo racconto. Linda Evangelista ha il volto sfigurato, confida che da cinque anni vive da reclusa, nascosta. L’ex modella ha subito un intervento estetico che sembra le abbia rovinato il volto, racconta che le ha distrutto la vita. Lei era come Naomi Campbell, come Claudia Schiffer, come Cindy Crawford, erano le donne più belle del pianeta. La Evangelista sostiene che la criolipolisi l’abbia portata via dalle scene, da una vita normale. Oggi ha 56 anni ma da qualche anno si è ritirata a vita privata, spiega che è perché è stata sfigurata, che una procedura estetica le ha arrecato dei danni permanenti.

Linda Evangelista parla del CoolSculpting, in Italia conosciuto come criolipolisi

Sul suo profilo Instagram Linda Evangelista rivela la sua condizione ma anche il suo grande passo in avanti con cui inizia a liberarsi. Ha appena intentato causa contro chi l’avrebbe sfigurata. Ha tenuto tutto dentro e nascosto per cinque anni: “Ai miei follower che si sono chiesti come mai io abbia smesso di lavorare mentre le mie colleghe continuavano a mietere successi, la ragione è che sono stata brutalmente sfigurata da CoolSculpting che ha portato ad un risultato opposto a quello che prometteva. Ha aumentato e non diminuito le mie cellule di grassodeformandomi in maniera definita nonostante due seguenti e dolorose operazioni per cercare di porre rimedio”. Conferma che è come dicono tutti, che è irriconoscibile.

Un effetto collaterale grave e raro di cui sembra non fosse stata informata: “Ho sviluppato l’Iperplasia Adiposa Paradossa, non ero stata informata di questo rischi oprima delle procedure. Questo non ha solo distrutto la qualità della mia vita, mi ha portato ad una profonda depressione e tristezza. Sono diventata una reclusa. Con questa causa voglio fare un passo avanti verso il superamento del senso di colpa e dell’imbarazzo. Sono davvero stanca di vivere in questo modo. Vorrei poter uscire di casa a testa alta anche se non sembro più me stessa”. Non solo ha il viso sfigurato ma per anni è rimasta chiusa in casa, un incubo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.