Carlos è stato male, Fabrizio Corona spiega perché suo figlio era in clinica

Belli e felici oggi Fabrizio Corona, Nina Moric e Carlos ma i momenti di crisi sono stati tanti. Sulla rivista Chi padre e figlio raccontano il malessere che ha vissuto Carlos nei mesi scorsi. Qualcosa si era intuito dai social e adesso che tutto è solo un ricordo lui lo vuole raccontare, lo aiuta suo padre, è lui che inizia dicendo “Carlos è stato male”. L’anno di pandemia non è stato semplice per nessuno, i ragazzi hanno pagato un prezzo alto e il figlio di Nina Moric e Fabrizio Corona ammette che per lui è stato davvero complicato. Racconta di una ragazza per cui si era un po’ fissato, poi è suo padre a spiegare che non ha avuto un periodo semplice, che è stato prima in una clinica a Milano, che sembravo poi tutto andasse per il meglio, stava bene.

Fabrizio Corona e Carlos Corona su Chi raccontano un periodo difficile

“Carlos ha avuto un periodo… Prima è stato per un po’ in una clinica a Milano. E’ uscito, stava bene, poi meno. Allora la mamma lo ha portato in Croazia. Nina ha dei parenti lì fra cui un medico” ma alla fine Nina ha deciso di portare il figlio in Svizzera ed è rinato. Adesso Carlos sta bene, ha terminato il liceo e vorrebbe iscriversi a filosofia. E’ anche per le scelte di Nina sul figlio che Fabrizio Corona ha capito che devono essere una famiglia, anche se magari non torneranno più insieme.

Questo resta invece un desiderio per Carlos che non nasconde che vedere la madre e il padre insieme come prima sarebbe un sogno. Intanto, hanno trovato un equilibrio, di giorno Carlos sta con il padre e la sera va dalla madre. Carlos si gode la ritrovata pace mentre la Moric scrive: “E’ felice, che sia re o contadino, colui che trova pace in casa sua”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.