Fabrizio Corona ringrazia Nina Moric e si scusa: pronti a voltare pagina insieme

Si sono fatti davvero tanto male Nina Moric e Fabrizio Corona. Si sono fatti pubblicamente accuse pesantissime, hanno superato davvero ogni limite. In tv li abbiamo visti urlare, piangere, offendersi, mettere in mezzo Carlos, che in questa storia non c’entrava davvero nulla. Oggi però a quanto pare tra di loro è tornato il sereno. Hanno deciso di riprovarci, per amore di Carlos, hanno deciso di provare a essere due genitori separati ma che si rispettano e che si vogliono bene, e che soprattutto vivono in funzione del loro adorato figlio. Hanno deciso di mettere al primo posto l’amore per Carlos, di provare a dimenticare tutto il pattume che c’è stato in questi anni e gli errori commessi. Da qualche tempo sui social, Fabrizio dedica parole d’affetto alla sua ex moglie. Oggi l’ha ringraziata, con una nuova dedica molto dolce, che fa ben sperare.

Le parole di Fabrizio Corona per la sua Nina Moric

Postando alcune foto che mostrano Nina e Carlos, Corona ha scritto sulla sua pagina Instagram:

Vorrei dirti solo grazie Nina..Grazie per avermi donato la cosa più bella della mia vita..E per avere avuto il coraggio di prendere una decisione che ha cambiato la dura realtà che stavamo vivendo.È come un puzzle..ogni cosa a suo posto..Dobbiamo avere la forza di perdonarci l’un l’altro tutto il male che ci siamo fatti..Il nostro vissuto è pieno di dolore e difficoltà..ma ho la certezza che se continuiamo a rispettarci come adesso il nostro sarà un bel domani..Lo dobbiamo al nostro meraviglioso figlio che merita una vita migliore

Sarebbe davvero bello se questa guerra, che era diventata più che mediatica tra i due, si concludesse, soprattutto per il bene di Carlos, che merita di avere un futuro il più sereno possibile, visto tutto quello che ha dovuto affrontare nei primi anni di vita.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.