L’addio di Francesco Facchinetti al suo cane: “Liv non smetterà di piangere”

Francesco Facchinetti morto cane

Francesco Facchinetti scrive l’addio al suo cane morto questa mattina e oltre al suo dolore sa già che sua figlia Liv piangerà a lungo appena saprà che Ardi non c’è più. La piccola di casa Facchinetti passava ore a giocare con il cane che da 15 anni era parte della famiglia di Francesco. Sui social le foto più tenere con il suo cane e Francesco Facchinetti che ricorda il Natale di tanti anni fa quando lui arrivò a casa loro. “Il cane più pazzo che ci sia” e ricorda che giocavano sempre, che da cucciolo gliene combinava di tutti i colori, che poi è diventato il cane della sua bambina. “Oggi abbiamo perso una parte di noi” e solo chi ha un cane capisce il significato delle sue parole, del dolore, delle lacrime della piccola Liv.

E’ morto il cane di Francesco Facchinetti

Un messaggio così diverso dal precedente, perché l’annuncio della morte del cane di Francesco Facchinetti arriva a poca distanza dalla denuncia dell’aggressione di Conor McGregor.

“Ciao Ardi. Questa mattina, appena sveglio, sono venuto a salutarti come sempre. Poi sei andato dalla mamma e lì, nella casa dove sei cresciuto, hai deciso di andartene…” scrive Facchinetti.“Mi ricordo ancora quando in quel Natale di 15 anni fa arrivasti a casa nostra: un matto. Eri il cane di THE MASK, il più pazzo che ci sia. Per te ero un fratello con cui giocare sempre, ti facevo spesso arrabbiare e tu me ne combinavi di tutti i colori – poi pensa a quando sua figlia scoprirà che il cane non c’è più – La piccola Liv, appena saprà della cosa non smetterà più di piangere, passava intere ore a divertirsi solo con te. Riassumere in poche righe cosa sei stato per me e per la mia famiglia sarebbe riduttivo. Quello che è sicuro è che sei stato parte della mia famiglia e oggi abbiamo perso una parte di noi. Salutami Hilo, Rocco, Pudo e Thor. Grazie per aver protetto e accudito i miei figli. Ci vediamo amico mio…tutto l’amore del mondo per te”.

Intanto, anche Benjamin Mascolo ha denunciato l’aggressione subita da Francesco Facchinetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.