Quella di Valentina Ferragni non era una cisti ma un carcinoma: rarissimo alla sua età

valentina ferragni

Per Valentina Ferragni è arrivato il momento di raccontare a chi la segue, quello che i medici hanno scoperto dopo aver analizzato quella che sembrava essere una strana cisti sulla sua fronte. Purtroppo i risultati hanno dato altri esiti e ieri sera, la sorella di Chiara Ferragni, ha raccontato quello che ha scoperto. Si tratta di un tumore della pelle, una cosa rarissima per una ragazza giovane come lei, anche i medici che stanno seguendo il caso hanno spiegato che si tratta di qualcosa di molto particolare e raro, una forma tumorale che di solito interessa le persone che hanno almeno sessant’anni. Per questo motivo Valentina ha voluto condividere con chi la segue la sua storia, per invitare ragazzi e ragazze a fare tanta prevenzione e ad andare dal dottore non appena si nota che c’è qualcosa che non va.

Pochi giorni fa quindi, per la prima volta sui social, Valentina Ferragni aveva parlato di questa situazione, spiegando che era in attesa dei risultati. Ieri sera, ha raccontato invece quelli che sono stati gli esiti di tutti gli esami fatti e purtroppo, si tratta appunto di un cancro.

Le parole di Valentina Ferragni sui social: è un carcinoma

Ieri sera, mostrando le foto della cicatrice dopo l’operazione, la Ferragni ha spiegato: “Il giorno è arrivato e ci ho messo un po’ a realizzarlo. Sfortunatamente non era una cisti. Ma un carcinoma basocellulare, un tumore maligno localizzato in una specifica area, non dei più pericolosi per la salute, ma per la pelle.

E ancora: “I dottori mi hanno detto che è stata la prima volta che hanno visto questo carcinoma su una persona della mia età, 28 anni, solitamente viene a persone sui 50/60 anni in su, per cui è raro è molto difficile la diagnosi”, si legge sul profilo di Valentina Ferragni. “In questo anno il carcinoma ha cambiato “faccia” molte volte, per alcuni mesi sembrava scomparso, per poi tornare piano, ma ha iniziato a sanguinare intorno a settembre 2021, poi si è finto guarito ad ottobre.

Valentina però ha capito che c’era qualcosa che non andava e ha fatto delle visite più approfondite che le hanno permesso di scoprire che cosa ha realmente. Nel suo lungo post racconta: “Questo fo***to carcinoma è così, rimane silente per mesi, poi sanguina per 2 giorni, poi torna normale ma continua a crescere sotto pelle giorno per giorno (l’ultima foto è stata fatta la sera prima dell’operazione e sembrava quasi guarito!). Come vi ho già detto, è FONDAMENTALE andare dal dottore se qualcosa non va, se qualcosa non va via, se vi sentite strani. Ho 28 anni e questo cancro è raro su persone della mia età, fortunatamente l’ho preso in tempo.

Facciamo un grande in bocca al lupo a Valentina Ferragni !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.