Benedetta Rossi pubblica la prima foto dopo l’intervento

benedetta rossi operazione schiena

Pochi minuti fa Benedetta Rossi ha pubblicato la foto che tutti attendevano. L’intervento alla schiena è terminato, l’operazione è andata bene, questa per lei era una grande preoccupazione. Nello scatto postato sui social Benedetta Rossi prova a sorridere ma ancora un po’ stordita dall’anestesia e forse anche dai dolori riesce solo ad accennare una curva sulle labbra. Ancora una volta sono disarmanti la semplicità e la dolcezza con cui Benedetta comunica con i suoi follower. Pochi giorni fa ha voluto informare tutti di avere appena avuto conferma dell’operazione alla schiena. Ha confidato le sue paure, l’ansia, la consapevolezza che doveva essere forte perché accanto a lei non ci sarebbe stato nessuno dei suoi cari. Un intervento delicato che è riuscito benissimo, come lei ha confermato su Instagram.

Come sta Benedetta Rossi dopo l’operazione alla schiena

Il peggio è passato, anche la paura, adesso Benedetta Rossi deve solo rimettersi in piedi e in forma. Il lato davvero negativo è che dovrà restare ancora da sola in ospedale o nella struttura dove è ricoverata e farsi forza ancora una volta. Anche Marco ieri ha potuto solo salutarla all’ingresso e poi lasciarla andare via da sola.

“E’ andata! L’intervento è riuscito” inizia così il suo messaggio. Magari è Marco a scriverlo da casa per lei ma è Benedetta Rossi ad avergli inviato la foto, ad avere tentato un sorriso per tutti.

“Io sto bene… ma questo è il sorriso migliore che riesco a fare in questo momento”. Magari poi spiegherà anche qualche dettaglio sull’operazione alla schiena ma adesso deve solo riposare.

Tra i primi a darle forza c’è Natalia Cattelani. Sono entrambe food blogger, entrambe molto amate dal pubblico. Uno dopo l’altro arrivano i tantissimi messaggi per lei che non vede l’ora di tornare a casa e mai come questa volta anche di tornare in cucina davanti alle telecamere per il suo pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.