Compleanno amaro per Karina Cascella: ha il covid e ce l’ha con la scuola

karina cascella positiva

Karina Cascella ha il covid, è positiva ma solo oggi che è il suo compleanno conferma il contagio. Sembra l’abbia preso da sua figlia Ginevra. Alla Cascella “girano” un po’, punta il dito contro la scuola, in generale, e contro chi ha sempre detto che le scuole sono un posto sicuro. Magari fosse così semplice capire chi è stato il primo a contagiare e dove, ci riesce Karina Cascella. Per fortuna sta bene, sembra che sia solo un po’ raffreddata, oggi è il quarto giorno e dopo i giorni di assenza dai social, ha deciso di riapparire per il suo compleanno, ringraziare degli auguri, e confermare che è positiva al covid. “In questi giorni non mi sarebbe andata di leggere il primo giorno sarà così, il secondo così… e alloro ho chiesto alle mie amiche che hanno le bambine piccole come era andata e ho forse sbagliato perché per ognuno è in un modo… Questo è il quarto giorno e vi volevo ringraziare”.

Karina Cascella positiva al covid piange dalla commozione

“La speranza è che duri il meno possibile ma ringrazio Dio perché io penso che un’alta percentuale di questa malattia la faccia anche la testa, non che non sia pericolosa, anzi… ma quando comincia è lo stato d’animo… quando sai che sei positivo al covid inizia a montare un po’ l’ansia e ancora oggi è così… non è che festeggio ma mi dico che un altro giorno è passato e magari finisce”.

Rassicura tutti che anche sua figlia sta bene, pochissimi sintomi, dovrà completare la quarantena e poi potrà tornare a scuola. E a proposito di scuola Karina è sicura che Ginevra si sia contagiata lì: La scuola è un luogo sicuro cit.… scusate ma è normale che mi girino, però ripeto c’è di peggio, però fino ad ora ringrazio Dio e il mio angelo custode, mia mamma che sta lassù”.

Torna dopo qualche ora e ringrazia ancora una volta tutti per i messaggi ricevuti: “Piango dalla commozione e volevo anche ringraziare tutte le persone, non faccio i nomi, sono stata al telefono con tante persone in questi giorni e mi hanno davvero aiutato un sacco. Ho ricevuto tantissima energia positiva. Tanti messaggi di amici che magari senti ogni tanto e ti fanno pensare che quando semini bene poi raccogli. Restando unite le persone diventano migliori, solo così, solo se si è gentili gli uni con gli altri”. La frecciatina è rivolta a qualcuno in particolare?

Di certo ringrazia il suo compagno che questa mattina le ha preparato una colazione dolcissima e molto romantica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.