Flavio Briatore in ospedale: “Mi aspetta un periodo di immobilità”

briatore operato

Una foto dall’ospedale ed è Flavio Briatore ad informare sui social che è stato operato. Un’operazione di tenoraffia del tendine di Achille; Briatore è a Milano e sta per essere dimesso ma prima ringrazia tutti, soprattutto chi si è occupato del suo intervento. Seduto sul letto nella camera dell’ospedale in cui resterà per brevissimo tempo l’imprenditore si mostra con un tutore alla gamba. E’ in gran forma e desidera farlo sapere a tutti prima che si sparga la voce dell’operazione e magari false informazioni sul suo ricovero in ospedale. L’ex marito di Elisabetta Gregoraci racconta che tutto è andato nel modo migliore ma che adesso dovrà restare immobile per un po’. Precisa però che continuerà a lavorare, si ferma ma non del tutto.

Flavio Briatore sta per essere dimesso

“Ieri ho subito un’operazione di tenoraffia del tendine di Achille. Voglio ringraziare il Professor Piero Volpi, il Professor Herbert Schoenhuber, l’amico Alberto Zangrillo, lo staff della Madonnina per la bravura e professionalità” è il post che il 71enne ha pubblicato sul suo profilo social. Sorridente e con la solita grinta, sereno perché l’intervento è andato bene.

“Tutto è andato bene e sto per essere dimesso. Adesso mi aspetta un periodo di immobilità ma continuerò a lavorare e a mantenermi attivo, come sempre!” è il Briatore di sempre che non si ferma mai, nemmeno in convalescenza.

Di certo ad aiutarlo in questo periodo ci sarà anche Elisabetta Gregoraci. L’ex coppia è separata da tempo ma restano sempre una famiglia per amore di Nathan Falco. Spesso pranzano o cenano tutti e tre insieme, a casa di Flavio o a casa di Elisabetta. Ogni evento è condiviso da entrambi al punto che di continuo il gossip pensa a un ritorno di fiamma. La Gregoraci ammette che il rapporto è insolito ma che tutto funziona nel modo giusto, tutto per la famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.