La mamma di Simona Ventura in ospedale per due mesi: “Ora lo posso dire”

Simona Ventura mamma

Sono stati due mesi terribili per Simona Ventura e la sua mamma ma solo oggi la conduttrice racconta della caduta e del lungo ricovero. La mamma di Simona Ventura è caduta il primo aprile di quest’anno, quasi due mesi fa, il giorno del compleanno della conduttrice. Solo oggi ha lasciato l’ospedale, solo adesso entrambe, madre e figlia, possono tirare un sospiro di sollievo. E’ sui social che Simona spiega cosa è successo, è in un post appena pubblicato che ringrazia tutti. Non ne aveva parlato con i follower, non aveva detto nulla, nemmeno quando la situazione sembrava più grave. Per la terza volta la madre di Simona Ventura ha avuto una rottura del femore, più di un mese e mezzo per tornare a casa. La signora Anna non ha mai mollato ed è importante il messaggio della Ventura.

Simona Ventura: “Ora posso respirare”

Ora lo posso dire (e respirare un sospiro di sollievo). Il 1 aprile 2022 (il mio compleanno) mia mamma è caduta e le si è rotto il femore (per la terza volta). Aldilà dello spavento ieri (dopo più di un mese e mezzo) è tornata a casa e io voglio ringraziare sia l’equipe del prof Zaccagnini del Rizzoli di Bologna, che l’aiuto fondamentale del consorzio Colibrì per l’assistenza costante”.

Poi i complimenti alla forza della sua mamma: “Brava mamma, non hai mollato MAI! Ve lo trasmetto poiché noi (certo io compresa) dobbiamo stare più vicini ai nostri genitori. Sono fonte di esperienza e amore. Vi voglio tanto bene mamma e papà”.

Simona Ventura mostra ai follower le foto con la sua mamma in ospedale, Anna Pagnoni nata nel 1939; sono molto legate. Ed è dopo l’ennesima preoccupazione per lei che Simona sente di doverle dedicare ancora più tempo e rivolge a tutti lo stesso suggerimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.