Al Bano : “La vita non mi ha fatto sconti” e ricorda Ylenia, una pagina nera

al bano cristel Romina

Ha avuto tanto Al Bano dalla vita, alla rivista Gente ha confidato che non si è mai risparmiato ma c’è una pagina nera nella sua memoria. Il cantante ha ricordato al settimanale il dolore immenso per la perdita di sua figlia Ylenia. La scomparsa di Ylenia Carrisi potrebbe apparire ancora avvolta nel mistero, per Al Bano è stato subito tutto chiaro. Tutta la famiglia Carrisi non ne ha mai parlato volentieri, è stata sempre Romina Power a tenere alta l’attenzione sulla scomparsa della sua prima figlia, con la speranza che un giorno si riconoscesse nelle sue foto o che qualcuno la riconoscesse. Al Bano preferisce dire poco, ancora oggi, ma tra le pagine di Gente salta fuori il dolore più grande. Se è vero che la vita non gli ha fatto sconti è senza dubbio la scomparsa di Ylenia il suo dolore più grande, inguaribile.

Al Bano: “La scomparsa di Ylenia è una pagina nera della mia memoria”

“La vita mi ha dato tanto, ma io non mi sono mai risparmiato. E lei non mi ha fatto sconti. La scomparsa di mia figlia Ylenia è una pagina nera della mia memoria” è il commento del cantante di Cellino Sa Marco che torna sui social, pubblicato da Gente.

Carrisi è riuscito a meritarsi tutto il successo e l’amore che ha avuto ma nella seconda parte della sua vita, dopo la scomparsa di Ylenia ci sono stati dolori che non avrebbe mai immaginato. E’ per questo che la vita non gli ha fatto sconti. Nella sua memoria c’è una pagina nera, non occorrono altre parole per quantificare il dolore.

Cristel e Romina Carrisi solo di recente hanno iniziato a parlare della sorella. L’hanno fatto anche in tv a Oggi è un altro giorno, trovando sorrisi per Ylenia, ricordandola da viva. C’è un voluto un lungo percorso che entrambe stanno ancora affrontando.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.