La rabbia di Fedez su instagram: “Non sono guarito dal tumore in 3 giorni, so io quello che ho passato”

Fedez sbotta sui social dopo le critiche che lo riguardano, contro chi parla della sua malattia e non sa nulla di quello che ha passato
fedez social

Fedez e Chiara Ferragni condividono molto della loro vita sui social. Il rapper ha deciso anche di raccontare della sua battaglia contro il tumore, lo ha fatto dopo aver avuto la diagnosi, dopo esser stato ricoverato in ospedale, quando comunque la notizia era ormai trapelata e i rumors si rincorrevano. Ha parlato di come ha scoperto la malattia, di quello che è successo dopo. Ha mostrato la sua cicatrice, ha parlato della riabilitazione e di come la sua vita sia cambiata. Paura tanta, dolore, ma anche la speranza di poter vivere ancora insieme ai suoi figli, dopo aver creduto che sarebbe morto e che loro non lo avrebbero neppure ricordato. Oggi Fedez quindi, risponde a tono a chi si scaglia contro di lui e contro Chiara Ferragni. In particolare, condividendo un post pubblicato su instagram dall’attivista Serena, si scaglia contro chi come lei, crede che sia guarito dal tumore in tre giorni. Non ci sta.

Il duro sfogo di Fedez su instagram

Non sono guarito in tre giorni dal tumore” scrive Fedez nella sua storia su instagram. E ancora: “Io so quello che ho passato e non lo auguro a nessuno”, ha scritto il cantante su Instagram in risposta a una utente che invitava la moglie Chiara Ferragni a lottare per il diritto alla salute “perché anche a noi comuni mortali piacerebbe sconfiggere il cancro in 3 giorni invece di essere in attesa per una colonscopia da 7 mesi”.

Questa volta Fedez ha deciso di rispondere, anche stufo del fatto che si parli senza conoscere la sua storia .Tra l’altro non è di certo colpa di Fedez se le liste di attesa per un esame ospedaliero sono lunghissime e chi ha la possibilità di pagare può accedervi prima, è il sistema sanitario italiano contro il quale bisognerebbe fare la guerra. E non è neppure questo il caso, visto che Fedez è stato operato d’urgenza, come sarebbe successo a chiunque.

E infatti, Fedez ha commentato: “Non è la prima volta che questa ‘attivistà appoggiata da giornalisti e artisti gioca sulla mia malattia, dicendo che sarei guarito in 3 giorni da un tumore come se fosse stato tutto uno scherzo” ( il post è di serenadoe_ ).

Giocare sulla mia guarigione come fosse una colpa, oltretutto senza sapere che sono stato operato d’urgenza tramite sistema sanitario nazionale come qualsiasi comune mortale“, prosegue il rapper. “Se solo sapessi le conseguenze di un intervento che ha delle conseguenze irreversibili forse non ci scherzeresti sopra per rendere più piccata la tua voglia di critica sociale. Io non sono guarito in 3 giorni. Ma alla stupidità umana a volte non esiste cura”, scrive ancora Fedez.

Il marito di Chiara Ferragni ha poi concluso: “Scusate lo sfogo ma credo che a tutto ci sia un limite. Io so quello che ho passato e non lo auguro a nessuno. Ma soprattutto mai mi permetterei di dileggiare o sminuire in questo modo. Anche se dovesse trattarsi del più stronzo o ricco su questo pianeta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.