Simona Ventura soddisfatta in bikini, mangia pizza solo la domenica (Foto)

Simona ventura

E’ una nuova estate per Simona Ventura quella che mostra nelle foto che pubblica su Instagram e sul finire delle sue vacanze in Sardegna arriva anche lo scatto della prova costume superata (foto). In genere la foto in bikini si scatta a inizio estate poi qualcuno si lascia andare alle delizie del periodo e alla mancanza di attività fisica e un po’ di chili e pancetta appaiono, per Simona Ventura non è così, la conduttrice è del tutto soddisfatta del suo selfie in bikini. A 53 anni davanti allo specchio in bikini rosa con paillettes lei ride ma è sicura e si mostra in tutta la sua tonicità. Nella didascalia scrive “faccio ancora la mia porca figura”. Ed è davvero così anche se non ha alcuna intenzione di rimanere l’eterna ragazzina come qualche sua collega invece desidera. Uno scatto quasi senza filtri, fanno notare alcuni follower, questo le fa onore. Non mancano ovviamente i maligni che notano quanto sia invecchiata, i chili in più e il volto trasformato dalla chirurgia estetica. Simona Ventura non risponde, non ce n’è davvero bisogno, l’ha già fatto in passato in alcune interviste.

SIMONA VENTURA TRA DIETA E ALLENAMENTI MA LA PIZZA NON DEVE MANCARE

Ha spiegato che ha pianto quando ha capito che davvero si era lasciata tentare dai continui ritocchini al volto, che non si riconosceva più in quelle strane espressioni. Presto la vedremo nel suo debutto per la prima edizione di Temptation Island Vip, un successo che sembra già assicurato. Arriverà alla prima puntata di certo in gran forma, ma qual è il suo segreto?

Da sempre Simona Ventura è una gran sportiva, si allena e si vede, ma la dieta? Rivela che non si fa mai mancare la pizza la domenica. Su Instagram mostra sempre la sua preferita, la margherita, ma la mangia solo nel fine settimana, questo fa comprendere che il resto dei giorni la dieta è ben diversa e che la pizza è il suo premio settimanale.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.