Sonia Bruganelli a Matrix parla degli attacchi che riceve sui social per i suoi post (Foto)

Sonia Bruganelli a Matrix ha parlato dei suoi post sui social, della sua vita, degli attacchi di chi non le perdona niente (foto)
sonia bruganelli

Non è amata da tutti Sonia Bruganelli ma la moglie di Paolo Bonolis non lo considera certo un problema (foto). Ospite ieri sera di Nicola Porro a Matrix ha confidato che ci sono stati casi in cui agli haters ha parlato e alla fine si sono sfogati della loro vita, a volte sono diventati suoi amici. Dicono che ostenti il lusso che sul suo profilo social provochi tutti mostrando la sua meravigliosa vita agiata. In effetti sul profilo di Sonia Bruganelli vediamo scarpe e borse costosissime, aerei noleggiati per le vacanze e regali meravigliosi. Genera invidia, a lei tanta fortuna non le viene perdonata. “Se ho a disposizione un diario che gli altri vedranno metto sui social ciò che voglio vedano”risponde a Porro. Non le interessa di certo di mostrare il dolore e l’ha detto più volte; anche lei ha i suoi momenti negativi come tutti gli altri. Sonia Bruganelli è una mamma e l’educazione dei figli, le malattie o ogni altra difficoltà la rendono triste o la fanno piangere come accade a tutti gli altri.

SONIA BRUGANELLI A MATRIX

Non ci sarebbe nemmeno bisogno di sottolinearle queste cose ma evidentemente lei deve farlo. I dolori e i problemi veri non le mancano ma più volte ha confidato che non mostrerà mai niente per avere gli altri dalla sua parte. Una volta però ha voluto parlare dei problemi di salute della primogenita, del durissimo periodo quando è nata, quando era piccolissima. Nemmeno questo è poi bastato a frenare chi attende le sue foto bellissime per commentare nel peggiore dei modi.

“Non è facile essere la moglie di Paolo Bonolis” e possiamo immaginare perché a Matrix abbia risposto così ma sappiamo già che la sua ironia e la sua riposta non verranno comprese da tutti. Una donna da ammirare, non una persona che si nasconde dietro foto finte di chi mostra poco o niente per non ricordare quanto sia ricco o di chi solo perché pagato pubblica foto di vero lusso ma viene compreso, perché quello è lavoro. La sua è vita vera, che piaccia o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.