Mara Venier confessa il suo rapporto non facile con i figli ma era giovane, bella e famosa (Foto)

venier su oggi

Non rinnega nulla della sua vita Mara Venier e lo confida alla rivista Oggi mentre parla del suo legame con i figli, un rapporto che non è sempre è stato facile (foto). Forse più semplice con Elisabetta Ferracini e meno con suo figlio Paolo ma oggi è di certo tutto diverso, sono una famiglia unita e lei è una nonna meravigliosa. Innamorata soprattutto del più piccolo di casa, Claudietto, che mostra più volte sul suo profilo Instagram tra foto e video buffi, dolcissimi. Una mamma famosa è inevitabilmente ingombrante, la Venier lo è stata e lo è ancora oggi consapevole che non è facole essere figli di genitori famosi. Racconta che Elisabetta avrebbe voluto una mamma molto diversa, invece lei era bella, giovane e famosa e ha vissuto la sua vita con grande libertà.

MARA VENIER RACCONTA CHE MADRE E DONNA E’ STATA, NESSUN RIMORSO

Mara Venier con il nipotino Claudio

“Sì, sono stata una mamma ingombrante e lo sono ancora. Non è facile essere figli di genitori famosi. Elisabetta avrebbe voluto una mamma grassa, bruttina, una casalinga con un unico marito” ha confidato alla rivista aggiungendo: “Io invece sono una mamma che ha vissuto la propria vita in grande libertà che ha amato ed è stata molto amata. È chiaro che, all’inizio, questo atteggiamento poteva essere interpretato male, ma io credo che i figli non dovrebbero giudicare troppo i genitori… Sinceramente non ho nulla da rimproverarmi. Rifarei tutto”.

Con i suoi figli però è stata bacchettona, severa: “Ho fatto la mamma a tutti gli effetti e non sono per la parità, non credo alle madri che si comportano da amicone… Ero giovane, bella, famosa, per cui i figli un po’ s’ingelosiscono della mamma”. Infatti racconta un episodio, la figlia era in prima media e lei andò a prenderla a scuola con il motorini. Elisabetta le chiese di non andare mai più: “E perché? “Perché i compagni mi hanno detto: “Che bel culo ha tua madre!”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.