Tutte le accuse di Dalila Branzani verso Eleonora Rocchini: dai tradimenti alle bugie passando per l’incidente


Erano come sorelle, per loro stessa ammissione. Oggi si fanno la guerra sui social. Che cosa è successo tra Eleonora Rocchini e Dalila Branzani, la sorella del suo ex fidanzato? E’ quello che si stanno chiedendo molti fans della coppia nata nello studio di Uomini e Donne dopo quello che è successo nelle ultime ore sui social. Non tutti seguono Instagram costantemente per cui non tutti sono aggiornati su quanto accaduto ma nella tarda serata di ieri, è scoppiata una guerra senza precedenti. La miccia è stata messa dalla sorella di Oscar Branzani, Dalila, che rispondendo ad alcuni commenti, e poi in alcune storie, ha deciso di raccontare i motivi per i quali la sua amicizia con la Rocchini è terminata, tanto da arrivare a una lite pubblica di cui si è fatto anche un gran parlare. Alla base di tutto ci sarebbero bugie e non detti. Eleonora Rocchini infatti per mesi avrebbe frequentato, senza dirle nulla, il suo ex fidanzato, ben sapendo che lei ci teneva ancora a questa persona. Una amica, se anche decidesse di uscire con un tuo ex, perdendo la testa, te lo direbbe. E’ questa la versione di Dalila, la sua convinzione. La sorella di Oscar lancia affondi pesanti verso la Rocchini ricordando l’incidente nel quale lei ha rischiato di perdere la vita. Incidente durante il quale lei, Eleonora e il suo ex Nunzio, erano insieme in macchina. E, mentre lei lottava tra la vita e la morte nel letto di ospedale, Eleonora e Nunzio stavano nella stanza accanto, nello stesso letto. Una scena alla quale , racconta Dalila, aveva dovuto assistere sua madre che aveva accolto la Rocchini come una figlia in casa sua.

Avevamo scelto il silenzio ma sono stata beffeggiata” ha scritto Dalila sui social, spiegando che non avrebbe mai voluto parlare di questa storia.

TUTTE LE ACCUSE DI DALILA BRANZANI VERSO ELEONORA ROCCHINI

Tutte le persone che ormai da tre anni seguono la coppia non riescono a credere alle parole di Dalila che però ieri ha scelto di rompere il silenzio e raccontare tutto. La storia parte dal 18 agosto, data nella quale, Dalila avrebbe scoperto il castello di bugie costruito da quella che reputava essere come una sorella. La Branzani accusa la Rocchini anche di aver mentito a suo fratello. “Ad agosto hai fatto una storia dicendo che con Oscar le cose andavano meglio, quella stessa sera eri in hotel con il mio ex” scrive Dalila. La ragazza non ci sta perchè per tutto il tempo in cui Oscar ed Eleonora sono stati insieme, sia lei che sua madre si sono schierati dalla sua parte, prendendo sempre le sue difese. Ed ecco che poi hanno scoperto questi altarini.

Secondo il racconto di Dalila, Eleonora stava già da tempo insieme con il suo ex, quando a settembre c’è stato l’incidente. Solo a quel punto le cose sarebbero cambiate. Non solo, la Branzani ricorda anche di quando Eleonora si sentiva con Luca Daff, dicendo che amava invece Oscar. “Ho litigato con il mio sangue per te, sono andata contro tutti” sottolinea Dalila sui social.

Rispondendo poi alle parole della Rocchini, che racconta nelle sue storie di essere andata in tilt dopo aver conosciuto Nunzio, Dalila rivela anche che Eleonora a settembre, mentre stava con il suo ex, si è rivista con Oscar.Una storia davvero complicata da seguire che però forse, questa volta, ha visto davvero i titoli di coda scorrere dopo tre anni.

Qui intanto tutte le parole di Eleonora per leggere anche la sua versione dei fatti

La Branzani si difende anche dalle accuse lanciate dalla Rocchini scrivendo che si prenderanno provvedimenti legali, viste le accuse fatte. “Eri la principessa nella mia casa e nell’azienda” ha scritto Dalila sui social. E ancora: “Tu per salire in alto devi sempre buttare merda sugli altri“.

Alla fine del lungo sfogo Dalila si scusa ma non poteva non raccontare tutto quello che è successo. Nelle ultime storie Dalila fa capire che Eleonora e Nunzio non si sono mai scusati, non solo, forse quel maledetto incidente nel quale ha rischiato di perdere la vita è stato anche causato in qualche modo da tutte queste bugie e dal castello di menzogne che era stato messo su.

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close