Giorgia Palmas sceglie la testimone di nozze: non poteva non essere lei

Un po’ come successo tra Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia, il bancone di Striscia la notizia ha unito sul piccolo schermo, ma soprattutto nella vita reale, due veline che hanno fatto la storia del programma. Parliamo di Giorgia Palmas ed Elena Barolo. La bionda e la mora che hanno conquistato per anni il pubblico di Canale 5 con i loro stacchetti. Molto presto le rivedremo insieme, dove? Al matrimonio di Giorgia Palmas e Filippo Magnini. La coppia ha annunciato dallo studio di Verissimo che le nozze saranno celebrate nel mese di marzo e poche ore fa la bellissima Giorgia Palmas ha anche rivelato sui social a tutte le persone che la seguono con grande affetto, chi sarà la sua testimone di nozze.

Non poteva non essere Elena Barolo! Una amicizia che dura da anni e che sembra essersi rafforzata sempre di più ( e auguriamo alle due ex veline che l’epilogo non sia come quello dell’amicizia tra la Corvaglia e la Canalis).

LA DOLCE DEDICA DI GIORGIA PALMAS PER ELENA BAROLO SUA TESTIMONE

Le parole di Giorgia Palmas sui social:

Ci conosciamo da tanti anni Elenina mia, quasi 20, e siamo davvero cresciute insieme… Sono fortunata ad aver incontrato nella mia vita la tua delicatezza e la tua bontà d’animo. Tra pochi mesi scriveremo un’altra pagina della nostra vita in cui saremo insieme, al mio fianco in una giornata indimenticabile, cara la mia testimone di nozze @elenabarolo 🤍 #cantwait #weddingvibes #quasiventanniesiamoancoraqua #ehgià #Elenina #partnerincrime 🤍🤍🤍

E non è mancata anche l’ironica risposta della Barolo:

~ quando una bionda e una mora (tanto amiche e tanto diverse ma tanto uguali) si incontrano per pianificare, cominciate a tremare!!! 😱🤪😂~ #giorgiapalmas #elenabarolo #friendsforever

E noi non vediamo l’ora di vedere entrambe nel giorno del matrimonio. Giorgia sarà una favola nel suo abito da sposa, di questo non abbiamo dubbi e immaginiamo che Elena sarà altrettanto bella. Non ci resta che iniziare questo conto alla rovescia dovrebbero mancare un paio di mesi, noi proveremo a raccontarvi tutto!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.