Georgina Rodriguez festeggia il compleanno a casa con Ronaldo e i figli e ringrazia suo marito (Foto)


E’ un periodo speciale questo per Georgina Rodriguez che ieri ha festeggiato il suo compleanno scrivendo poi una dedica a Ronaldo (foto). Sarà tra le donne del festival di Sanremo 2020 e siamo certi che riuscirà ad aggiungere altro alla certezza di essere solo la compagna di Cristiano Ronaldo. Compagna o moglie? Il dubbio sembra non esserci più proprio da ieri con il post di entrambi. Compleanno festeggiato a casa per Georgina Rodriguez, 26 anni, è giovanissima ma è già mamma della sua piccolina, dei gemelli e ovviamente del primogenito del calciatore. Sono immagini bellissime quelle della famiglia riunita davanti alla torta mentre canta gli auguri alla splendida festeggiata. Un tavolo invaso dai fiori, palloncini rosa e bianchi e alle spalle si vedono anche tanti giochi dei bambini. Solo una candelina per i suoi anni e una torta piccola con deliziosi biscotti che distribuisce ai bimbi più piccoli.

GEORGINA RODRIGUEZ BELLISSIMA NEL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO

Come sempre molto sensuale, anche nella sua tuta in denim che mette in evidenza le sue curve, innanzitutto il seno prosperoso. I bimbi tutti felici, Cristiano Ronaldo che più bello e innamorato non potrebbe essere e lei che chiede solo una cosa, esprime un unico desiderio, perché dalla vita non potrebbe di certo chiedere altro.


LA DICHIARAZIONE D’AMORE DI GEORGINA A RONALDO

“Non posso chiedere di più alla vita. Solo molta salute per me e la mia famiglia e di goderne sempre. Grazie a tutti per i vostri complimenti, i fiori e quindi l’amore… E grazie a mio marito per avermi dato il meglio della vita, i nostri figli. Ti amo”.

Un altro regalo per la Rodriguez arriva sempre dal calciatore che risponde alla sua dichiarazione: “Complimenti amore mio! Ti auguro una buona giornata! Sei una moglie fantastica e una madre eccellente per i nostri figli. Ti amo così tanto tesoro!”. Quindi si sono già sposati, è tutto vero?


Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close