Nina Moric chiude con Luigi Favoloso dai social lo sfogo: dopo anni di paura, violenze e silenzio adesso la rinascita


Ha voluto far sentire la sua voce sui social ieri Nina Moric, mentre andava in onda la puntata di Live-Non è la d’Urso durante la quale si parlava di quello che sarebbe successo tra lei e Luigi Favoloso. Dai social ha mostrato le immagini del suo fisico, che a suo dire e a detta del personal trainer non avrebbe nessun bisogno di liposuzione, e ha anche scherzato con i suoi amici guardando la puntata: “Mi verrete a trovare in carcere, mi porterete le arance?“. La modella risponde alle accuse di Favoloso che nega di averle mai fatto del male e ribadisce la sua posizione. Poi con un post prova anche a spiegare perchè ha taciuto in questi anni e ha continuato a stare al fianco di una persona che le faceva del male.

La Moric quindi smentisce di aver subito un intervento che avrebbe causato quei lividi, come racconta invece il suo ex, e poi dai social lancia anche un messaggio.

DAI SOCIAL LE PAROLE DI NONA MORIC: SPIEGA PERCHE’ HA TACIUTO

Le parole di Nina Moric: “Tantissime donne che hanno subito violenza fisica e psicologica non denunciano, si isolano in un vuoto interiore ( soffrendo in silenzio), si va avanti, a volte perdonando il gesto violento, una volta perdonato non accadrà più e invece…E’ solo pura illusione, la paura e il pudore che si venga a sapere ma anche il sol fatto di salvare qualcosa che non potrà mai essere salvato, spingono le donne a subire e a trovare le scuse e sotterfugi non solo in grado di nascondere ma spesso si sentono in dovere di chiedere scusa anche per colpe che non hanno. L’uomo non ha il diritto di alzare le mani sulla donna per nessun motivo. Essendo un personaggio pubblico, non vi da nessun diritto di accusarmi che sono la vergogna di tutte le donne che hanno subito violenza. Ho parlato pubblicamente perchè solo così ho potuto urlare il mio vissuto a voi sconosciuto. Non volevo che mi cercasse mai più, vivevo nel terrore e nella paura che mi cercasse di nuovo. Ricordatevi che non solo sono Nina Moric sono Nina come tutte voi donne maltrattate dalla persona che pensavate che noi fossimo amate…Falsa affermazione. Se ho fatto denuncia penale falsa rischio di perdere mio figlio per sempre. Fatevi un esame di coscienza prima di giudicare le mie scelte. Non auguro male a nessuno ma ho solo il sacrosanto diritto di essere libera e non di nascondermi più fingendo che eravamo una coppia felice, che il nostro signore mi guida in questa questa rinascita. Con affetto Nina”.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close