A casa di Michelle Hunziker, tutti insieme per la quarantena (Foto)


Hanno scelto di stare in casa tutti insieme e tutti a casa di Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi e se la quarantena è difficile per tutti loro aggiungono una buona dose di allegria sui social (foto). Michelle Hunziker non si muove di casa non sa più da quanti giorni, con lei ovviamente ci sono le piccole Sole e Celeste, i cagnolini Lilly e Leone e c’è anche Aurora Ramazzotti. La primogenita di Michelle ed Eros però non poteva restare a lungo senza il suo fidanzato e ha scelto di averlo con lei ogni istante e oltre a Goffredo Cerza casa aperta anche per Sara Daniele, la figlia dell’indimenticabile cantautore napoletano, amica carissima di Aury. Non si vede Tomaso ma c’è e così tutti insieme per passare il tempo e tenere alto il morale dei follower ci fanno ridere con i loro video semplici. Cosa si può fare chiusi in casa? Prima di tutto cucinare e mangiare e i ragazzi in casa Hunziker – Trussardi sono fortissimi in questo.

MICHELLE HUNZIKER FA LA SPESA MA DURA POCO E NON VA BENE

E’ un video tutto da ridere: Michelle che è appena tornata con le buste della spesa e chiede di fare attenzione, di non mangiare di continuo perché non può uscire tutti i giorni. “E siamo solo al…..non mi ricordo neanche più quanti giorni ormai…chiusi… in casa…abbiamo accolto i nostri ragazzi per condividere questo momento insieme! Ma quanta fame hanno?”.

La famiglia è allargata e bellissima, non si muove da casa e insieme trascorrono le giornate giocando con le bambine, cucinando, facendo il bagnetto ai cagnolini, inventando il prossimo video da girare per i follower.

E’ dura per tutti ma loro aggiungono il sorriso, anche loro avranno tante preoccupazioni, come tutti. Bella l’idea di restare tutti in casa insieme, in tanti l’hanno fatto.

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close