Bianca Guaccero per la prima volta parla dell’ex marito, il papà della sua Alice (Foto)

Ha sempre sorriso Bianca Guaccero quando le chiedevano dell’ex marito ma dopo la separazione da Dario Acocella ha sempre cercato di non parlarne (foto). Un matrimonio romantico e allegro sulla spiaggia, Bianca Guaccero bellissima e felice nel suo abito bianco pensava potesse essere per sempre, invece è durata pochi anni, dal 2013 al 2017 ma un tempo perfetto per la nascita di Alice. E’ sua figlia l’amore più grande della sua vita e alla rivista Gente per la prima volta parla del legame con il suo ex. Un addio doloroso che forse la Guaccero ha compreso solo dopo confidando quanto tutto le avesse fatto male, un fallimento non è mai una cosa positiva. Saranno legati per sempre, sono i genitori di Alice e insieme resteranno sempre una famiglia. “Ci vogliamo molto bene e resteremo per sempre la famiglia di Alice” ha confidato al settimanale Gente spiegando che per lei è un concetto e un impegno sacro.

BIANCA GUACCERO E’ SINGLE: “SONO DIVENTATA FATALISTA”

“Sono single, ma ho un approccio molto rilassato alla questione. Vivo il presente e il futuro lo costruisco con i tasselli che aggiungo giorno dopo giorno al mosaico della mia vita. Sono diventata più fatalista, non faccio programmi. Sono più libera di testa e non ho aspettative che, se disattese, mi farebbero restare male. E poi ho accanto a me l’amore più puro: mia figlia”.

La quarantena le è servita per trovare un nuovo equilibrio, per agire con più calma, anche per riprendere i chili che aveva perso a causa della sua frenesia tra un impegno e l’altro. “Ho una calma interiore nuova, forse inusuale per me, che voglio mantenere. Ho anche ripreso un paio di chili, da tanto sono rilassata. Prima ero una trottola, non mi fermavo mai, la frenesia mi aveva un po’ consumata, ero sciupata”. La vedremo ancora per altre settimane a Detto Fatto e poi chissà se per lei ci sarà un altro programma o la riconferma su Rai 1. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.