Donatella Rettore a La vita in diretta: la sua battaglia contro il tumore

Si va in onda anche il 2 giugno, niente ferie quest’anno per Alberto Matano e Lorella Cuccarini che anzi, hanno dovuto gestire una stagione impegnativa e molto complicata de La vita in diretta. E oggi una nuova puntata con collegamenti e ospiti. Tra gli altri, anche Donatella Rettore, reduce da un periodo abbastanza complesso. Oggi però la cantante è serena e commenta: “Sto bene, benissimo”. Donatella Rettore è reduce da due interventi chirurgici subìti in pochissimo tempo a causa di un tumore. Ne parla con Lorella Cuccarini, raccontando quello che è successo negli ultimi mesi.

DONATELLA RETTORE A LA VITA IN DIRETTA: IL RACCONTO DEL TUMORE

“Sono andata a fare una visita di controllo a gennaio e mi hanno trovato un nodulo al seno, nonostante a luglio la mammografia avesse dato esito negativo. Ero totalmente senza sintomi. Quando siamo andati io e mio marito all’istituto oncologico veneto eravamo 20 donne, sole. Ci chiamavano con il nostro fagottino in mano e non sapevamo se avremmo rivisto le nostre famiglie” ha spiegato la cantante.

Nel corso della puntata di oggi de La vita in diretta è intervenuto anche il marito Claudio svelando aneddoti di coppia. Ha raccontato ad esempio che ogni tanto litigano ma per cose molto futili, come ad esempio la quantità di cibo da dare al cane. Il loro amore nasce nel 1977 ma solo nel 2015 è arrivato il matrimonio. “All’epoca lei mi rispose: perché?”.

Poi si parla anche della pace fatta con Marcella Bella. Donatella racconta:  “È stata la prima a telefonarmi quando ho saputo dell’operazione, era preoccupata per me e ha cercato di rassicurarmi”. A quanto pare dopo essersi ritrovate, adesso vanno di nuovo molto d’accordo.

Non è la prima volta che Donatella Rettore parla in tv di quanto le è successo e della sua battaglia contro il tumore. Lo aveva fatto anche con Eleonora Daniele, per Storie Italiane.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.