Natalia Titova costretta a lasciare Ballando con le stelle per motivi di salute? Ancora una smentita

Non è la prima volta che Natalia Titova si ritrova a spiegare di non aver lasciato Ballando con le stelle per motivi di salute. Ha da sempre dei problemi, da quando era piccola che con il passare del tempo, come lei stessa ha spiegato, sono peggiorati. Ma le sue decisioni professionali non hanno nulla a che fare con il suo ginocchio e con i suoi problemi di salute. Ogni volta, molti dei suoi fans, leggendo queste interviste o articoli su di lei, si preoccupano, ed è per questo che la Titova ci tiene a precisare alcune cose.

NATALIA TITOVA TORNA A PARLARE DEI SUOI PROBLEMI DI SALUTE

La Titova, torna quindi a ribadire il perchè di una scelta che l’ha portata lontana dal programma di Rai 1. Nulla a che fare con la sua salute.

Grazie a Luca Uccello per l’intervista che mi ha fatto e che è pubblicata sul n.34 di Nuovo, attualmente in edicola.

Leggo queste “mie” parole:

“Sì, Ballando è stata una esperienza incredibile: che dolore interromperla per motivi di salute. Sapevo di aver dato tutto e che da lì in poi non avrei più potuto mantenere gli stessi livelli”.

Lo ripeto nuovamente, perché in tanti in passato vi siete preoccupati per la mia salute: sto benissimo e non ho mai detto di aver interrotto Ballando per motivi di salute!!!

Ho lasciato Ballando a malincuore perché ero convinta che non avrei potuto fare di meglio di quello che avevo fatto. Ho fatto quella scelta unicamente per il grande rispetto che ho per il programma e per Milly, non per una questione di salute.

Buona fine estate. Io sto per concludere le mie vacanze e non vedo l’ora di ricominciare con gli stage 😊 #nuovosettimanale #estate2020 #ballo #latinoamericano #nataliatitova

Nel frattempo Milly Carlucci e gli ex colleghi di Natalia Titova si preparano per tornare in pista per l’edizione numero 15 di Ballando con le stelle.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.