Aurora Ramazzotti aggiorna sull’acne: “A volte vedo nero altri quasi me ne dimentico” (Foto)

Se Aurora Ramazzotti ha avuto il coraggio di mostrare l’acne sul suo viso non vuol dire che viva sempre con il massimo della leggerezza questo problema che ha sulla pelle. E’ come tutte le altre ragazze ma sa anche di essere magari più forte di qualcuna altra per più di un motivo. Nelle sue storie ha pubblicato un aggiornamento mostrando i vari scatti alla sua acne, a volta va meglio, a volte non va bene per niente. Quello di Aurora Ramazzotti non è solo un messaggio per le altre ragazze, per le altre donne, ma anche un modo per sentirsi libera, senza la necessità dei filtri che mentono e che allo specchio non fanno sentire meglio nessuno. Sincera come sempre si è confidata con chi le chiede aggiornamenti perché magari ha lo stesso suo problema. Il problema dell’acne non è solo estetico, a volte quei brufoli fanno anche male ed è così difficile non pensarci. Aury aggiorna le sue follower che di certo si ritroveranno nelle sue confidenze.

AURORA RAMOZZOTTI – LA PELLE A VOLTE SEMBRA GUARIRE

“Certi giorni fanno male e sono ingestibili, mentre altri quasi me ne dimentico – parla dei brufoli – Certi giorni la pelle sembra stia per guarire e altri si infiamma come mai”.

Prosegue: “Certi giorni ripeto: ‘Bisogna avere pazienza’ come un mantra, altri proprio non ci riesco”. A volte è soddisfatta di come stia andando e altre è così delusa. A volte vedo nero e perso che i migliori anni della mia vita (o meglio della mia pelle) non me li stia godendo e fatico a vedere con chiarezza la guarigione…”.

Si spiega meglio: “Sapete quando sentite dire: “hai vent’anni, vedrai quando avrai la mia età’? Ecco, ho paura di non sentirmi privilegiata abbastanza nel fiore dei miei vent’anni quando invece dovrei” e poi conclude: “La nostra pelle ci parla laddove non siamo in grado di capire noi stessi. E’ solo questione di trovare chi la sa ascoltare e accompagnare nel suo viaggio. A tutti quelli che vivono la stessa cosa e anche peggio dico non smettete di cercare qualcuno che sappia decifrare la lingua della pelle. Non vi affidate a quello che leggete online o sui social. E buona fortuna”. Ad aiutarla c’è Alice Lastrato ma ha bisogno anche di un bel po’ di pazienza.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.