Antonella Clerici inizia la dieta: “Non entro più nei jeans” (Foto)

E’ inevitabile che dopo le feste di Natale si ingrassi un po’ e Antonella Clerici che ha iniziato a festeggiare già con la prima puntata di E’ sempre mezzogiorno adesso si è messa a dieta (foto). In realtà questa è l’intenzione ma riuscirci davvero è ben altra cosa, troppe le tentazioni per la conduttrice nella cucina di Rai 1. “Da oggi sto a dieta, inizio la dieta!” ha esclamato Antonella Clerici a inizio puntata richiamando i commenti dei suoi collaboratori. Nessuno le ha creduto perché non si inizia di certo una dieta di venerdì, occorre attendere almeno il lunedì successivo. Sembrava invece convinta perché per lei è più facile trattenersi e mangiare meno quando è a casa. “Lunedì torno qui…” ha aggiunto senza dover dire altro: E’ sempre mezzogiorno è anche peggio della Prova del cuoco, le tentazioni sono continue e c’è anche più tempo per assaggiare. 

ANTONELLA CLERICI INIZIA IL 2021 CON I BUONI PROPOSITI

Come sempre ogni inizio anno tutti facciamo una lista dei buoni propositi e la dieta soprattutto dopo Natale e Capodanno è in cima ai nostri pensieri. Il problema di Antonella, che da tempo ha accettato di avere qualche chiletto in più a beneficio del volto, è che non entra più nei jeans.

“Non entro più nei jeans” ha confidato e le crediamo, è lo stesso problema che hanno tantissime donne e uomini in questi giorni. 

Speriamo quindi che da lunedì a E’ sempre mezzogiorno ci sia davvero l’atteso spazio della dottoressa Evelina Flachi, sarebbe utile a molti. Magari ogni giorno una ricetta golosa ma con poche calorie; un programma alimentare adatto in base alle varie esigenze. A La prova del cuoco erano le tisane il punto forte ma chissà in quanti poi a casa le preparavano davvero. 

Da lunedì un bel po’ di persone a dieta per smaltire i chili presi nelle ultime settimane!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.