Gessica Notaro mostra in diretta l’intervento al viso, felice più bella di prima

Finalmente per Gessica Notaro è arrivato anche il momento di un intervento al viso per estetica, per tornare come prima, anzi più bella di prima. Gessica Notaro ricomincia a vedere il suo vero volto, dopo quattro anni sta per abbandonare quella che chiama una maschera di gomma. Su Instagram ha mostrato in diretta il video dell’intervento al volto. Ha affidato il suo viso a un bravissimo chirurgo, la sua gioia ai social, ai follower che da sempre la sostengono. Non è certo il primo intervento a cui la Notaro si sottopone ma fino a ieri erano per recuperare la funzionalità, adesso c’è altro e lei è felice non solo del nuovo inizio ma anche del risultato.

GESSICA NOTARO PIENA D’ENTUSIASMO DOPO L’INTERVENTO AL VOLTO

“Ricomincio a vedere il mio volto” ha esclamato. La modella vittima dell’ex fidanzato, vittima di un’aggressione che le ha sfigurato il viso, adesso ha una nuova strada da seguire. La sua bellezza, la sua forza, la sua determinazione, hanno sempre reso invisibili le cicatrici ma per lei erano ogni giorno evidenti.

E’ arrivata una svolta nella sua vita, è commossa, dopo il dolore per l’intervento, la paura, adesso c’è l’obiettivo di tornare come prima.

Prima una preparazione della pelle con un trattamento al viso e poi si è affidata alle mani del chirurgo: “QUESTO È UN MOMENTO DI SVOLTA NELLA MIA VITA. Perché si inizia a lavorare non solo più sulla funzionalità ma anche sull’estetica: quest’intervento mi consente di tornare finalmente a vedermi con i lineamenti di prima – commenta entusiasta – Il fenomenale Dottore Davide Brunelli ha letteralmente scolpito il viso. E così ricomincia a comparire il mio vero volto, nascosto dalle cicatrici. Sono 4 anni che mi sento chiusa in una maschera di gomma, ho bisogno di uscirne. Già stasera, vedendomi davanti allo specchio post operazione, sono rimasta incantata dal lavoro del dottore. La felicità è alle stelle. Sono commossa. Piango di gioia…”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.