Rosalinda Cannavò dopo i commenti sui chili in più: “Sono fiera di me”

In passato Rosalinda Cannavò ha sofferto di anoressia, quando ancora il suo nome era Adua Del Vesco. Oggi è più serena, felice accanto ad Andrea Zenga, ha tirato fuori gli scheletri dall’armadio ed è capace di rispondere a testa alta a chi le dice che è ingrassata. E’ vero, lo conferma, ha preso qualche chilo e non c’è niente di strano, per Rosalinda Cannavò sono chili in più di felicità e amore per se stessa. L’attrice siciliana racconta tutto sul suo profilo Instagram. Sui social c’è chi la sostiene di continuo e chi non la sopporta, scrivono tutti, una libertà assurda. Questa volta la Cannavò non si scoraggia, non le fa certo piacere leggere gli insulti ma li valuta per quello che sono. “So di non essere solo un corpo” e bastano già queste parole.

ROSALINDA CANNAVO’ IN TANTI LE STANNO SCRIVENDO DOPO GLI INSULTI

Sono tantissime le persone, soprattutto ragazzi e ragazze, vittime degli insulti che anche Rosalinda riceve ogni giorno. “C’è chi ti attacca sull’aspetto fisico, c’è chi vigliaccamente cerca di mettere il dito nella piaga. In quella più dolorosa per vederti cadere giù. In passato mi chiedevo spesso quale fosse la ragione di così tanta cattiveria, di come si possa sfiorare dei tasti così sensibili” adesso ha imparato a ridere, non è lei quella sbagliata, anzi è fiera del lavoro che ogni giorno fa su se stessa.

Gli attacchi che riceve non le fanno più male come prima e in questo modo è più consapevole di non essere solo un corpo perché la sua testa vale molto di più di quelle cattiverie dei leoni da tastiera. Sì, ha chili i più ma di felicità e poi si rivolge a chi subisce: “Il nostro unico scopo è quello di prenderci cura di noi, del nostro corpo in modo sano ed equilibrato… gli eccessi non vanno mai bene per la salute. Soprattutto bisogna avere amore verso se stessi perché siamo soprattutto testa e cuore”. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.