Ecografia in 3D per Paola Turani e il bimbo ha già il broncio della mamma

Paola Turani emozionatissima mostra l’ecografia in 3D di suo figlio, è la prima e in tanti le dicono già le somiglianze. La dolce mammina non riesce a vedere molto, il piccolo dorme, non si lascia inquadrare bene ma di una cosa è sicura: ha il suo stesso broncio. La Turani pesca una foto di quando era bambina e la confronta con l’ecografia e per lei non c’è dubbio, il primo piano evidenza la smorfia che lei aveva sempre da piccola, quel dolcissimo broncio. L’influencer su Instagram continua a mostrare il suo periodo felice, il più bello di tutta la sua vita. Paola Turani è alla 23esima settimana, tutto procede nel modo migliore dopo le nausee dei primi mesi.

PAOLA TURANI PRESENTE SUO FIGLIO CON LA PRIMA ECOGRAFIA 3D

“Oggi abbiamo visto per la prima volta i lineamenti del piccolo Serpellino anche se non era molto collaborativo e aveva deciso di darci le spalle, il furbetto. Ma qualcosina abbiamo notato, tipo che ha già il broncio della mamma” ed è sempre ai follower che si rivolge chiedendo consigli, ogni cosa, anche se poi alla fine sceglie tutto in base a come aveva già pensato di fare.

Uno dei suo meravigliosi cagnoloni, Gnomo, già dorme sul pancione e lie non potrebbe essere più felice.

Tutti curiosi anche nel conoscere l’età della suocera. La mamma di Riccardo è molto giovane e Paola confida che ha avuto suo figlio a 18 anni, conferma che è davvero giovanissima. 

Tantissime le colleghe che la riempiono di cuori augurandole di vivere nel modo più bello e intenso questo momento magico. L’ex modella sognava da tempo di diventare mamma e proprio mentre iniziava a perdere le speranze e dopo tante lacrime è arrivato l’esito positivo del test, anche questo mostrato a tutti sui social. Sono video emozionanti e Paola non è l’unica a commuoversi.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.