Clio Make Up racconta come è dimagrita: “Ho cambiato il mio stile di vita”

In tanti chiedono a Clio Make Up come è dimagrita e lei lo racconta in un video che in tanti aspettavano. Clio Zammatteo racconta che è sempre stata un po’ in sovrappeso. Da adolescente andava poco al mare perché lavorava nella gelateria dei suoi genitori, era felice perché così non doveva esporsi al mare. Confida che se qualcuno le diceva che era grassa lei mangiava di più e ci soffriva. Negli anni ha avuto tanti alti e bassi tra dieta e allenamento e poi di nuovo si lasciava andare perché la verità è che le piace mangiare. Ammette che non ha mai avuto problemi di salute che la facevano ingrassare ma che mangiava male, schifezze. “Con la seconda gravidanza mi sono lasciata più andare, partivo già con un sovrappeso importante. Mangi e ingrassi ancora di più, avevo fame, poi c’era la pandemia e quando ho partorito ero arrivata quasi a 90 chili e sono alta 1,58 quindi ero a un livello chiamato obesità”.

CLIO MAKE UP IL MODO E’ TROVARE LA PACE MENTALE E FARSI AIUTARE DA UN PROFESSIONISTA

Ha provato subito una dieta ma i chili non andavano via e poi scoraggiata ha iniziato a mangiare. Tornando a vivere in Italia non si sentiva bene con se stessa, non era felice. Le piace la donna formosa ma l’eccesso no, il suo corpo era diverso, il corpo era cambiato, non era più tonica come prima. Ha così fatto qualcosa, ha chiesto aiuto a un professionista, ha iniziato lo scorso ottobre e sta procedendo con serenità ma a volte ha anche sgarrato, è ovvio, lo dice sorridendo perché adesso è serena. Nel video postato tra le sue storie Instagram racconta della dottoressa che ha contattato, delle sue bugie alla prima visita. 150 grammi di pasta con tanto parmigiano, i dolci, era solo parte di quello che mangiava, le quantità erano tantissime. 

“Non esiste una formula magica per perdere peso, ma servono tempo, tanta forza di volontà, un’alimentazione sana e attività fisica. Ma, soprattutto, è importante essere felici con se stessi, senza rinunciare a qualche sfizio” e detto così sembra semplice ma non lo è, infatti Clio Zammatteo ammette che ci vuole tanto tempo e costanza. Adesso cerca anche di allenarsi perché è flaccidina. Il consiglio è quello di trovare la pace con se stessi, qualcosa che faccia stare meglio, qualunque sia la taglia. “Le mie tette sono oggi più cadenti, mi mancano quelle di 20 chili fa ma mi accetto perché ho energia e voglia di fare”. Adesso non vuole avere più scuse per buttarsi sul cibo, per avere un attimo di felicità. E’ un vero percorso che ha intrapreso ma non dice nulla sulla dieta, però suggerisce che ha tolto tanti carboidrati, che mangia soprattutto integrale, mangia più pesce che carne ma solo perché lo preferisce. Ha iniziato a mangiare più verdure, lenticchie, farro, riso venere e ovviamente piccole dosi, magari 70 g di riso senza grana e con le verdure. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.