Che bomba sexy Barbara d’Urso: gli ultimi giorni di vacanza

Che schianto Barbara d’Urso in questa caldissima estate. La conduttrice si gode gli ultimi giorni di meritato relax prima di tornare a lavoro, per una nuova stagione su Canale 5. La vedremo impegnata dalla seconda settimana di settembre con Pomeriggio 5 e poi stando alle indiscrezioni che lei stessa ha lanciato, sarà al timone di un programma in prima serata ( non si sa bene ancora di cosa si tratterà si vocifera che possa essere La Talpa, il reality che tornerà su Mediaset probabilmente nel 2022). In questi giorni tra l’altro l’ironia tra gli addetti ai lavori non è mancata, da quando è stato annunciato il prolungamento di Morning News e lo slittamento invece di Mattino 5, il programma condotto da Federica Panicucci e Francesco Vecchi. Si ironizzava che la cosa potesse aver fatto piacere alla d’Urso, etichettata più volte in questi ultimi mesi come la “ridimensionata di Mediaset”. A quanto pare non sarà la sola!

Che schianto Barbara d’Urso e che lato b

La d’urso comunque, non si cura di loro ma guarda e passa, e si diverte in vacanza con gli amici, tra una colazione energetica e un tuffo in piscina. Non mancano le corse in spiaggia con i cani e le ricette da suggerire a chi la segue con affetto. Ma non mancano neppure le pose sexy che la conduttrice ha regalato in questa calda estate a tutti i suoi fan, ben sapendo che le critiche, non sarebbero mancate. Come se il fatto di avere 64 anni, impedisca di scegliere di mostrarsi in alcune pose. Liberi di essere chi si è!

L’ultima foto che mostra la conduttrice con il lato b in bella mostra, ha fatto incetta di like ma anche di commenti poco carini da parte di chi la trova di pessimo gusto. La conduttrice ha detto più volte di non essere interessata ai commenti di chi la critica aspramente e che usa i social solo per odiare. E allora si va avanti…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.