Michelle Hunziker emozionata per Celeste al suo primo giorno di scuola

Il primo giorno di scuola emoziona più le mamme o i figli? Michelle Hunziker questa mattina ha accompagnato la sua Celeste per il primo giorno di scuola elementare. Ovviamente non sono mancate le storie Instagram della showgirl e conduttrice per mostrare a tutti le emozioni del momento ma anche l’imbarazzo di Celeste Trussardi. Come tutte le mamma anche Michelle Hunziker desiderava una foto ricordo per questo momento così importante; ha chiesto alla sua bambina di mettersi in posa, di sorridere davanti alla sua scuola mentre gli altri bambini attendevano di entrare in classe. Un giorno importante per Michelle e per la sua bimba più piccola che al momento della foto fa un’espressione buffa e tenera, asseconda la sua mamma ma quella foto per lei è difficile.

La figlia di Michelle Hunziker inizia la scuola elementare

Dopo le vacanze tra mare e tanta montagna è arrivato il momento del ritorno a scuola e per Cece è il primo giorno alla prima elementare. Michelle Hunziker come sempre accompagna le sue figlie e oggi c’è l’entusiasmo di un nuovo importante inizio. “Visibilmente in imbarazzo perché la mamma vuole una foto ricordo” commenta la showgirl svizzera che aggiunge una risata poi racconta della sua giornata che definisce “Top”.

“Oggi giornatina super piena di cose super emozionanti perché prima di tutto il primo giorno di scuola di Cece è stato bellissimo vederla con quegli occhietti tutti imbarazzati e vederla in classe è tutto sempre molto emozionante per noi mamme”. Poi a Bergamo per lavoro, per meeting, riunioni, nuovi progetti e vecchi che vanno avanti. Non una parola sul gossip che riguarda Aurora e Goffredo, sulla notizia dell’addio tra i due fidanzati. La Hunziker è molto legata al giovane Cerza, da tre anni fidanzato e convivente di sua figlia, e il suo silenzio fa pensare che il pettegolezzo sia reale.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.