Che schianto Miriam Leone con l’abito per il ballo (FOTO)

Miriam Leone non smette di stupire e ha regalato altri scatti davvero magici del giorno del suo matrimonio. L’abbiamo vista infatti bellissima con il suo abito da sposa uscire dalla chiesa di Scicli dove il 18 settembre ha sposato il suo Paolo. L’abbiamo vista poi altrettanto bella con l’abito della festa, quello che ha usato per la cena in compagnia di tutti i suoi amati amici e delle persone che sono state vicine a lei e a Paolo durante il giorno delle nozze. E poche ore fa l’attrice siciliana ha mostrato anche alle tante persone che la seguono, il bellissimo abito che ha scelto per la “notte”. E’ l’abito delle danze, quello che Miriam Leone ha usato per scatenarsi e ballare, perchè la festa, come ha raccontato l’attrice, è durata tutta la notte. Gli scatti postati sui social ci mostrano un abito pazzesco, e una Miriam Leone davvero meravigliosa e sensuale con un vestito che le stava a pennello.

Qui le foto dell’abito da sposa scelto per la festa da Miriam Leone

Miriam Leone mostra sui social l’abito scelto per ballare al matrimonio

E’ la stessa Miriam a spiegare, mostrando le immagini sui social, il perchè della scelta del suo abito. E scrive: “Per l’abito dedicato alle danze ho chiesto di ispirarci a Ginger Rogers ( insieme a Fred Astaire tra i miei miti di infanzia; fingevo grandi mal di pancia alle elementari per non andare a scuola quando trasmettevano i loro film la mattina su Retemia…) e alla cultura greca classica che grandi tracce ha lasciato nella nostra Sicilia…“.

Gli scatti dalla festa

E poi ancora, parlando dei capelli, che sono di nuovo cambiati in un’altra acconciatura, ha dichiarato: “Abbiamo sciolto i capelli raccogliendoli solo da una parte con un pettinino … e accussì .” Il risultato è praticamente perfetto perchè anche stavolta Miriam Leone è perfetta.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.