Vanessa Incontrada è incinta o è solo un dolce imbarazzo?

Vanessa Incontrada è davvero incinta? Forse è tutto frutto di un equivoco o forse Vanessa Incontrada ha appena annunciato ai suoi follower che aspetta il secondo figlio. Uno scatto pubblicato sul suo profilo social e lei bellissima come sempre sorride, guarda il basso, forse il ventre o forse no. “Un dolce imbarazzo” è il commento della Incontrada che volontariamente o involontariamente ha dato vita al dolce pettegolezzo. E’ incinta? Quel dolce imbarazzo richiama il termine spagnolo “Embarazada”, ovvero incinta? Non c’è altro, nessun altro indizio se non dei teneri sorrisi imbarazzati, le faccine che Vanessa ha aggiunto. Forse sono solo i fan a sognare l’arrivo di un secondo figlio ma in molto le stanno chiedendo: “Embarazada?”.

La foto di Vanessa Incontrada scatena il pettegolezzo più dolce

La splendida attrice e conduttrice è legata da tanti anni a Rossano Laurini, la coppia ha un figlio, Isal, nato nel 2008. La Incontrada più volte ha dovuto respingere le critiche sul come sia nato l’amore con suo marito chiarendo che non ha rubato niente a nessuno. Ogni tanto Vanessa pubblica gli scatti con suo figlio Isal, orgogliosa della loro somiglianza, felice della sua vita privata, della sua famiglia. Nessun mistero nella sua vita, in quello della sua famiglia, una semplicità che spiazza anche in tv. Anche per questo è difficile che Vanessa Incontrada abbia annunciato la sua seconda gravidanza in questo modo. Molto più probabile che davvero il fotografo abbia colto quell’attimo che lei definisce di “dolce imbarazzo”.

Presto ne sapremo di più, il piccolo mistero sarà svelato, magari stasera nel corso del tg satirico Striscia la notizia che conduce con Alessandro Siani. Magari sarà proprio l’attore napoletano a mettere in scena qualcosa, a improvvisare partendo dal dolce pettegolezzo di oggi che la sua collega a cui è molto legata ha innescato.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.