Gigi Hadid: zia Bella posta le foto della festa del primo compleanno di Khai

Un legame fortissimo lega Gigi Hadid e sua sorella Bella e adesso che c’è anche la piccola Khai le emozioni sono ancora più intense. La figlia di Gigi Hadid è nata il 20 settembre, da poco ha compiuto un anno ma la festa di compleanno è arrivata solo adesso. E’ zia Bella a pubblicare gli scatti con la nipotina, pazza di gioia di crescere con sua sorella la piccola Khai. Un party colorato e molto divertente con tanti palloncini e bolle di sapone ma soprattutto c’è l’orgoglio di zia Bella Hadid, pazza per la sua nipotina e da sempre felice di avere sua sorella Gigi nella sua vita da sempre e per sempre. Le immagini più belle della festicciola sono solo sul profilo social della zia, ovviamente rispettata la privacy da sempre desiderata e mantenuta di Gigi nel non mostrare mai il volto della sua bambina. Il volto della piccola viene sempre pixelato o nascosto.

Zia Bella pubblica le foto del party di Khai, la figlia di Gigi Hadid

La piccolina è di spalle o il suo visino è nascosto da un’emoticon ma il resto si vede benissimo e anche la gioia di tutti è evidente. I palloncini che compongono il nome della festeggiata ma ci sono anche gli scivoli e i piccoli divertimenti per Khai e i suoi amichetti. Una festa per pochi intimi, ovviamente una festa informale. Oltre alla mamma e alla zia ci sono i nonni, Yolanda e Mohammed Hadid, e Dua Lipa, la fidanzata del fratello delle due modelle e una zia acquisita di Khai.

La festa per la figlia di Gigi e Zayn Malik è arrivata qualche settimana dopo il 20 settembre. Ancora emozioni per le sorelle Hadid dopo il bellissimo messaggio di Bella un anno fa: “Buon compleanno al più grande dono con cui la nostra famiglia è stata benedetta… Non credevo che il mio cuore sarebbe potuto diventare così grande! Mi fai sorridere quando sono triste e mi fai piangere di felicità solo perché sei viva. Non vedo l’ora di vederti crescere nell’esemplare più bello di tutti. Gigi e Zayn grazie per la mia migliore amica di sempre”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.