Giulia Provvedi senza filtri gonfia e con la cellulite: “Bello essere donne”

Giulia Provvedi foto

Non esiste una donna che non provi il fastidio del gonfiore, quasi tutte hanno la cellulite, Giulia Provvedi mostra il bello di essere donne. Anche lei sceglie le foto senza filtri, mostra le pose che evidenziano la sua pancia gonfia, il suo filo di cellulite; poi lo scatto migliore, quello che normalmente posterebbe sui social. Davanti allo specchio, con l’odiata luce che rivela ogni piccolo difetto e spesso lo ingigantisce, tutte prima o poi ci critichiamo, non ci vediamo belle e pensiamo che le altre abbiano fisici perfetti. Giulia Provvedi segue l’esempio di altre vip e condivide le foto al naturale. Un momento di assoluta normalità, per la cantante sono i giorni pre ciclo e non c’è bisogno di aggiungere altro, conosciamo tutte quei sintomi.

Giulia Provvedi, le foto senza filtro

Slip e reggiseno, niente trucco, capelli non perfetti e su Instagram arriva anche il contributo di Giulia Provvedi, pronta alla sua battaglia a favore della normalità. Tutte possiamo diventare perfette con i filtri ma tutte abbiamo dei meravigliosi difetti, tutte combattiamo con i gonfiori, la cellulite, i brufoletti e tanto altro. Il consiglio è quello di piacersi e l’aiuto lo danno proprio le protagoniste dei social che da un po’ hanno deciso di dire la verità, di mostrare la verità.

“Buongiorno da me in modalità pre ciclo, post workout. Però quanto è bello essere donne?” e la Provvedi abbandona le pose sexy, i trucchi, le foto studiate e ben scelte, l’abbigliamento e la luce perfetti, scatta ed è ugualmente bellissima ma meno perfetta, anche lei normale come tante altre donne.

Ovvio che per amare i propri difettucci non bisogna lasciarsi andare, lei stessa consiglia di affidarsi a qualcuno se non si riesce a stare in forma, a sentirsi bene con se stesse. La bellezza delle donne però è anche in quei giorni più difficili in cui dobbiamo amarci ancora di più e smetterla di pensare che le altre, sui social, siano perfette, perché non è così.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.