Simona Ventura pubblica il massaggio al viso, tante critiche ma tutti la vorrebbero al posto di Ilary Blasi

Simona Ventura video

Simona Ventura ha già da tempo confessato di essersi pentita dei ritocchini al viso, ha smesso e ha ritrovato l’ironia di mostrarsi anche mentre fa un massaggio al viso. Niente trucco, occhiaie ben visibili, movimenti che deformano il volto, pochi apprezzano la bellezza di quel massaggio al viso pubblicato sul profilo social da Simona Ventura. La voce di Frank Gramuglia sulla vecchiaia dice tutto e Simona Ventura invita a godersi la gioventù. Se non tutti apprezzano le immagini e l’ironia del video appena postato dalla conduttrice, tutti la vorrebbero al posto di Ilary Blasi, di nuovo al comando dell’Isola dei famosi, il reality di una volta.

Dall’attacco di Ariana David la vittoria di Simona Ventura all’Isola dei famosi

Un tempo L’Isola dei famosi era più bella, sarà che poi diventano un po’ tutti programmi noiosi o sarà davvero Ilary Blasi che non è adatta alla conduzione del reality dei naufraghi. Arianna David non usa mezzi termine, sul settimanale Nuovo Tv ha criticato la conduzione dell’attuale conduttrice dell’Isola elogiando la Ventura: “Il programma è cambiato in peggio. Certi naufraghi sono sconosciuti. Poi ci sono troppe prove ricompensa, ormai sembra di essere a Giochi senza frontiere. Simona Ventura sapeva far emergere le storie dei concorrenti, cosa che oggi non accade più. Mi spiace per Ilary, ma questo non è il suo campo. È troppo blanda!”.

Arianna David rivela che con il suo compenso all’Isola comprò casa: “Penso che oggi i concorrenti possano al massimo regalarsi una vacanza a Coccia di Morto”, concorrenti che in gran parte sono dei veri sconosciuti. Ovviamente tra i promossi di quest’anno per l’ex Miss Italia ci sono Nicolas Vaporidis, Carmen Di Pietro e Lory Del Santo. Simona Ventura sarà certo lusingata dall’elogio di Arianna David ma soprattutto dai commenti di chi la pensa come l’opinionista. Che dirà Ilary Blasi?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.