Michelle Hunziker al settimo cielo per la gravidanza di Aurora

Tutta la gioia di Michelle Hunziker che sta per diventare nonna
michelle hunziker

Non poteva dirlo, anche lei ha mantenuto il silenzio. Ma oggi Michelle Hunziker, dopo l’annuncio ufficiale di Aurora Ramazzotti potrà iniziare a parlare da “nonna”. In realtà sulle riviste di cronaca rosa che avevano parlato della notizia, era già trapelato il fatto che Michelle ed Eros fossero felicissimi per la notizia. E non poteva essere altrimenti visto che Aurora e Goffredo sono una bellissima coppia e saranno certamente anche due genitori giovanissimi e felici di mettere al mondo una nuova vita. Oggi è tutto ufficiale, oggi si può gioire e così, pochi minuti dopo l’annuncio di Aurora, che ha scelto di confermare la sua gravidanza con un ironico video sui social, è arrivata anche la reazione di mamma Michelle Hunziker, al settimo cielo chiaramente, per questa lieta novella. Sta per diventare nonna ed è chiaro che non veda l’ora di abbracciare il bebè in arrivo.

La prima reazione di Michelle Hunziker sui social dopo la notizia

Solo a scriverlo piango, vi amo” queste le parole di Michelle Hunziker che ha postato sui social il video in cui Aurora conferma di essere in dolce attesa. E poi un’altra storia in cui una voce fuori campo dice a Michelle: “Nonnina, sei pronta per questo esercizio” con la Hunziker che regala a chi la segue uno dei suoi migliori sorrisi. Una gioia davvero grande per Michelle che di recente aveva anche parlato della possibilità di diventare nonna così giovane. Una possibilità che oggi si è concretizzata visto che nel 2023 Michelle ed Eros diventeranno nonni per la prima volta. Sole e Celeste saranno due giovanissime zie pronte a prendersi cura del loro primo nipotino.

Non possiamo che fare i nostri migliori auguri a Michelle che tra l’altro ha anche dovuto convivere per tutta l’estate con il gossip del test di gravidanza e smentire di essere lei la persona incinta…Per fortuna comunque, le cose sono andate nel migliore dei modi nonostante le tante chiacchiere che forse, in questo caso, sono arrivate troppo presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.