Alena Seredova si allena col pancione ed è davvero in gran forma (Foto)


Alena Seredova incinta del terzo figlio sta aspettando con grande gioia il suo bebè e non desidera per niente mollare, ha 41 anni e adesso più che mai è importante che si tenga in forma (foto). Così si allena con il sorriso e come altre donne col pancione sceglie il pilates. “Non si può mollare” ha scritto accanto alla sua foto mentre si dedica a uno degli esercizi previsti. Una pioggia di like per lei che è da sempre amatissima. L’attività fisica in questo periodo le regala ancora più energia mentre felice pensa al suo futuro con Alessandro Nasi e gli altri due meravigliosi figli nati dal matrimonio con Gigi Buffon. I benefici del pilates sono ben noti, è una delle attività perfette per chi è in dolce attesa, per sciogliere i muscoli della schiena, per dare più tonicità e forza ai muscoli dell’addome, per una postura perfetta, per migliorare la circolazione ma anche per aiutare la mamma al momento del parto. 

ALENA SEREDOVA COL PANCIONE A 41 ANNI E’ BELLISSIMA

Alena Seredova e Alessandro Nasi hanno aspettato qualche mese prima di annunciare a tutti che preso diventeranno genitori. Con due foto pubblicate sui social hanno manifestato la loro gioia. Meraviglioso il modo in cui l’ex modella ceca ha detto ai suoi due figli che avrebbero avuto una sorella o un fratello, che lei era incinta.

Non è stato semplice per la Seredova superare la separazione, il divorzio da Gigi Buffon, vederlo accanto a un’altra donna, vedere i suoi figli divisi tra la mamma e il papà ma è stata bravissima nel gestire tutto. Ad aiutare lei ci ha pensato proprio il suo nuovo compagno, con tutta la pazienza dell’amore l’ha conquistata e l’ha resa più felice di prima. Tutta la famiglia adesso attende solo di sapere il sesso del bebè.

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close