Belen e Stefano pronti per un altro figlio, questa volta fortunati ad avere la suocera vicina (Foto)


Un desiderio per Belen e Stefano che presto potrebbe diventare realtà. La coppia desidera un secondo figlio e la Rodriguez alla rivista Chi ha confidato che ci stanno lavorando approfittando della quarantena e della mamma, Veronica Cozzani. I genitori di Belen vivono nello stesso palazzo dove lei abita con suo marito e il piccolo Santiago, quindi quando desiderano stare un po’ soli è semplice. Belen Rodriguez racconta la sua vita di coppia in questo periodo e sembra che apprezzi molto il restare a casa. A 35 anni la showgirl argentina rivela: “Stiamo lavorando per un altro figlio” e poi racconta il romanticismo di suo marito. Il ballerino e conduttore le ha mandato un mazzo di rose rosse e le ha preparato la colazione, questa è una delle cose che ha fatto per lei riuscendo a sorprenderla anche in questo periodo. Le piacerebbe un altro figlio, lo ha sempre desiderato, non avrebbe mai immaginato un altro padre ma sempre e solo il suo Stefano.

BELEN RODRIGUEZ E STEFANO DE MARTINO PRESTO DI NUOVO MAMMA E PAPA’

“Siamo sempre stati così, più tempo passiamo da soli e meglio stiamo perché il mondo ci condiziona, lo abbiamo capito tutti in questa quarantena, ci carica di pesi che scarichiamo quando siamo in casa, perdendoci le cose fondamentali. E poi proveniamo da famiglie molto unite e per noi la felicità, come la difficoltà, dev’essere condivisa” ha raccontato al settimanale di Alfonso Signorini facendo capire per l’ennesima volta che il suo matrimonio procede a gonfie vele e che dagli errori commessi da entrambi è nato un amore ancora più forte.

Tra circa nove mesi magari il gossip potrà fare gli auguri alla coppia e ancora prima mostrare le foto del pancione. Non attendiamo altro che belle notizie, per tutti. Intanto, Andrea Iannone è di nuovo single mentre Giulia De Lellis potrebbe davvero scrivere un altro libro.

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close