L’ex compagno di Elena Sofia Ricci smentisce l’attrice sui presunti tradimenti (Foto)


Sembra che Pino Quartullo, ex compagno di Elena Sofia Ricci, sia rimasto davvero male ascoltando le parole dell’attrice (foto). La splendida interprete di tanti ruoli di successo e che da domani vedremo in Vivi e lascia vivere avrebbe fatto intendere che Quartullo non le sia stato fedele. La loro è stata una storia d’amore durata dal 1995 al 1997, tre anni insieme e una figlia, Emma che ha 24 anni e che vedremo per la prima volta nella stessa fiction con la sua mamma. Pino Quartullo nega le accuse e conferma che Elena Sofia è stata la sua unica donna fino a quando sono rimasti insieme, alla rivista Oggi ha mostrato la sua reazione continuando a ribadire che le è stato fedele.

LA RISPOSTA DI PINO QUARTULLO A ELENA SOFIA RICCI

Sono passati ormai tanti anni dal loro amore ma li unirà per sempre la loro Emma, questo forse il motivo per cui ha voluto risponderle. “Elena mi accusa di una cosa falsa e grave… Nei tre anni in cui siamo stati insieme Elena Sofia è stata la mia unica donna… finché sono rimasto con lei, non ho sfiorato altre donne” quindi non c’è stato nessun tradimento e va anche oltre, sembra davvero scosso.

“Non c’è mai stata una lite per gelosia. Solo ora, leggendo l’intervista, apprendo che lei ha pensato che ci siamo lasciati perché avevo un’altra. Io sono fedele per natura, e poi tradire è faticoso: bisogna mentire e io, anche come attore, cerco di essere sempre molto sincero”. Sono solo pettegolezzi che saltano fuori prima del debutto di Vivi e lascia vivere o la Ricci risponderà al suo ex?

Di certo lei oggi è felice accanto a Stefano Mainetti, un amore che dura da anni coronato da un matrimonio nel 2001. Quartullo ha sposato nel 2010 la giornalista Margherita Romaniello. Strano che si parli ancora del loro passato.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.