Melissa Satta confida come ha ricostruito il matrimonio con Boateng (Foto)


Solo adesso che Melissa Satta si sente del tutto serena nel suo rapporto ritrovato con Kevin Prince Boateng ha deciso di raccontare come sono riusciti a dare un nuovo inizio al loro matrimonio (foto). E’ alla rivista Gente che la bellissima showgirl sarda ha confidato che umiltà e passi indietro uniti al rispetto per l’altro sono stati alla base di tutto, della riuscita per una seconda opportunità. Insieme Melissa Satta e Boateng avevano costruito tanto, la loro famiglia, non potevano lasciare che tutto finisse. Non deve essere stato semplice ma alla fine ci sono riusciti. C’è chi ha raccontato che la rottura tra la showgirl e il calciatore dipendesse dalla scelta di Boateng di giocare in Spagna costringendo moglie e figlio a fare da pendolari dopo le tante rinunce già fatte dalla Satta. Non ha mai rivelato i veri motivi, hanno sempre fatto in modo di proteggere il loro amore anche se finito e soprattutto il piccolo Maddox.

Melissa Satta in dolce attesa? Il Gossip

MELISSA SATTA RIVELA LA SECONDA POSSIBILITA’ AL MATRIMONIO CON BOATENG

“Kevin e io, tempo fa, abbiamo attraversato un momento di coppia difficile e ci siamo allontanati. Ma la scorsa estate abbiamo deciso di ridarci una seconda possibilità, di salvaguardare ciò che di grande abbiamo costruito insieme: la nostra famiglia” hanno lavorato tanto per tornare insieme, parlato a lungo, cercato di comprendere l’altro, tutto mettendo da parte l’orgoglio e dove necessario facendo anche un passo indietro. E’ questo il vero amore e adesso ne è più convinta che mai.

“Ci vuole pazienza e voglia di rispettare chi hai accanto. Ma questo non l’ho imparato adesso, lo penso da un po’: solo così si può trovare una strada comune e si può andare avanti guardando nella stessa direzione” ha lottato per il loro matrimonio e rifarebbe tutto, oggi è serena e davvero felice. 

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close