Miriam Leone non si sposa, manca l’anello: Paolo Cerullo ci sta pensando? (Foto)

Nessun matrimonio a breve per Miriam Leone e Paolo Cerullo, le anticipazioni della rivista Chi questa volta hanno sbagliato sposi, la splendida attrice smentisce quella che doveva essere una notizia meravigliosa ma lascia uno spiraglio ai romantici (foto). Dopo aver letto in giro che stava per sposarsi Mirim Leone ha utilizzato ovviamente Instagram per smentire le nozze ma non l’amore che la lega al suo compagno. Anzi, sembra che a lui abbia inviato un messaggio. Cerullo saprà leggere tra le righe?  “Leggo di news che dicono che starei per sposarmi – ha scritto Miriam sul suo profilo social – Ma io non vedo ancora l’anello! Quindi no, per il momento non mi sposo!”. Dovremo quindi attendere ancora un po’ prima di vederla in abito da sposa ma soprattutto dovranno attendere le sue zie pronte a conservare il corredo ancora per un po’. Solo quando sarà tutto organizzato per il matrimonio l’ex Miss Italia riceverà tutto il necessario che le zie hanno acquistato per lei.

MIRIAM LEONE IN QUARANTENA SI E’ SENTITA LIBERA

Non sono mai banali i post della Leone che ieri ha raccontato come la quarantena le sia servita per sentirsi più libera, senza restare sempre incatenata alla ricerca della perfezione. In passato se le avessero chiesto cosa avrebbe portato su un’isola deserta avrebbe risposto il mascara, oggi lontana da trucchi e parrucchi che ama da sempre e continua ad amare si sente libera, perché lo è stata in questi due mesi.

“Libera di non dovere sembrare a posto a tutti i costi, selvatica, senza un filo di trucco, senza mascara, come in questa foto, libera di non apparire perfetta, nessuno lo è, nemmeno io ve lo assicuro… Ho convissuto ciclicamente con tante di quelle insicurezze che un giorno vi racconteró anche quelle”. Allo stesso tempo non vede l’ora di mettere i tacchi e correre dopo mesi in cui ha camminato scalza; correre magari anche verso l’altare. Noi attendiamo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.