Raoul Bova e Rocio con le figlie al lago si godono una giornata all’aperto (Foto)

Dopo il lockdown Raoul Bova e Rocio Morales possono finalmente trascorrere una giornata all’aperto con le figlie e alcuni amici (foto). La coppia ha scelto un posto che adora, il Lago del salto, nei pressi di Rieti, è lì che soprattutto Raoul Bova adora trascorrere quando può il suo tempo libero ma è anche il posto a cui è legato per il suo film su Manuel Bertuzzo. Le figlie di Raoul Bova e Rocio sono un vero spettacolo, la piccola Alma ha un anno e mezzo e muove i suoi primi passi di continuo alla ricerca di coccole e attenzioni da mamma e papà. I due attori non perdono di vista le piccole nemmeno un attimo mentre chiacchierano rilassati in compagnia di amici. La primogenita ha 4 anni ed è molto più indipendente, tenerissima sul lettino sotto i tiepidi raggi di sole.

RAOUL BOVA E ROCIO MUNOZ MORALES SU CHI CON LE FIGLIE 

Le piccole Luna e Alma hanno unito ancora di più la coppia che anche durante il lockdown non si è tirata indietro e ha aiutato gli altri, chi era davvero in difficoltà, in strada, e non aveva niente. Forte il loro impegno con la Croce Rossa e una giornata così bella non avrà fatto bene solo alle bambine ma anche a loro.

Il lago scelto è lo stesso che l’attore ha voluto per ambientare il film ispirato alla storia di Manuel Bertuzzo. Raoul è un ex nuotatore e con lui hanno lavorato anche Filippo Magnini e Massimiliano Rosolino.

Di certo la coppia non ha risentito della quarantena, sembra che invece per altri vip i mesi trascorsi insieme 24 ore su 24 non siano stati la prova migliore. Il sorriso invece è sempre sulle labbra di Raoul e Rocio che a distanza di anni continuano a confermare che il loro era vero amore. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.