Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi con Mia la vacanza è in una villa a strapiombo sul mare (Foto)


Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi non hanno alcun bisogno di smentire le voci sulla loro presunta crisi di coppia, semplicemente si godono le vacanze nella villa affittata a San Felice Circeo. Le foto che mostra la rivista Oggi non lasciano dubbi, la Marcuzzi e suo marito sono più felici e sereni che mai, non fanno parte delle coppie scoppiate durante la quarantena. Una villa a strapiombo sul mare, con scogli e pietre per fare il bagno, questa la scelta della conduttrice per la sua estate. La piccola Mia è sempre con loro due e non manca il barboncino Brownie. Tutto è perfetto, soprattutto la prova costume della splendida Alessia Marcuzzi. E’ più in forma che mai e indossa i suoi costumi rossi, il colore che evidentemente preferisce in questo periodo. Passa dal bikini al costume intero e anche suo marito è in rosso. Lato b sempre in evidenza ma è giusto considerando l’allenamento che farà per non fare crollare niente.

ALESSIA MARCUZZI COPRE IL VOLTO CON CAPPELLI E VISIERE

Il sole fa bene ma fa anche malissimo alla pelle, alle rughe, se preso senza protezioni. Non possono bastare le creme e Alessia Marcuzzi protegge il volto con il cappello, con la visiera, con gli occhialo da sole. 

Si divide tra le coccole alla sua piccola Mia, al barboncino e a suo marito Paolo. Una famiglia come tante ma riconosciuta da tutti. Calabresi come sempre è più tranquillo di lei che si tuffa in mare, nuota, non sta  ferma un attimo. Lui preferisce godersi il relax e il sole ma sempre attento ad aiutarla. Non gradisce invece l’affetto del cane e prova a tenerlo un po’ a distanza.

Si riposano entrambi in vista dei nuovi impegni di lavoro. Alessia Marcuzzi non vede l’ora di tornare in tv dal suo pubblico dopo la lunga assenza.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close