A Domenica IN la sorpresa di Nicola Carraro a Mara Venier nel giorno dell’anniversario di matrimonio

Non è la prima volta che Nicola Carraro arriva a sorpresa in studio a Domenica IN ma oggi, in questa ultima puntata del programma di rai 1, tutto ha un sapore diverso. Hanno un sapore diverso gli abbracci di Mara a Romina Power e a Loretta Goggi, le lacrime delle tre donne, i sorrisi amari. E ha un senso diverso anche l’entrata di Nicola Carraro nello studio di Domenica In. Pochi minuti prima la conduttrice nella piacevolissima chiacchierata con Romina e Loretta aveva parlato di come il matrimonio sia fatto anche di tanti compromessi, non sempre tutto va come ci si aspetta. Ma questo è anche l’amore, fatto di alti e di bassi. E l’entrata di Nicola Carraro in questa ultima puntata di Domenica In ha un sapore nuovo. Studio blindatissimo per mesi, finalmente oggi ci si lascia andare a qualche sorriso coperto dalle mascherine e alle sorprese che la conduttrice non si aspetta. Segno che almeno per ora, il peggio è passato. Non è stato facile per Mara quest’anno, prima per i problemi di salute di Nicola, poi per la paura del coronavirus. Non ha mai nascosti i suoi timori e non lo ha fatto neppure oggi in questa ultima puntata di Domenica In davanti al mazzo di fiori che suo marito le ha regalato.

SORPRESA PER MARA VENIER A DOMENICA IN: ARRIVA NICOLA

Questo periodo di quarantena ci ha unito ancora di più, quando c’è l’amore alla base. Noi, che siamo diversamente giovani, la paura ci ha unito ancora di più” ha detto commossa ed emozionata Mara dopo aver visto con a fianco il suo Nicola, alcuni dei momenti più belli di questa dolce storia d’amore.

Questa sorpresa forse stavolta Mara non se la aspettava visto che era davvero impossibile immaginare altre persone nello studio di Domenica In ma se la meritava davvero ed è stato bello vederla festeggiare questo giorno speciale prima con delle amiche, poi con il suo pubblico e per finire con suo marito.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.