Alfonso Signorini a cena con Alessia Marcuzzi, c’è l’ironia su Stefano De Martino che paga il conto (Foto)

Alfonso Signorini conosce bene Alessia Marcuzzi, conosce anche Stefano De Martino ma sa anche che l’ironia scritta su Instagram non sarà apprezzata da tutti (foto). Ieri sera Signorini e la Marcuzzi erano a cena insieme con altri amici, un impegno di lavoro o per parlare dei prossimi programmi, in ogni caso l’occasione è stata ghiotta per difendere a modo suo sia Alessia che Stefano. Il direttore di Chi sorridente ha rivelato la bella serata trascorsa in compagnia, anzi una “serata matta”. Risate, cibo e chissà quante battute ci saranno state sul pettegolezzo, ormai inesistente, della relazione tra Stefano De Martino e Alessia Marcuzzi. Tutti i diretti interessati hanno smentito, anche Belen ha difeso la conduttrice, così come Mara Venier mostrandosi a cena con l’amica e i loro mariti. 

ALFONSO SIGNORINI E LA BATTUTA SU STEFANO DE MARTINO

Speriamo davvero che tutti capiscano l’ironia di Signorini, se poi c’è chi desidera vedere in questo post frecciatine al ballerino e conduttore campano, non è certo un problema del direttore. “Serata matta. Ps: De Martino era dentro a pagare il conto”. Signorini prende così un po’ in giro chi ha lanciato la bomba dell’estate e messo nel trita carne soprattutto la sua amica. Un modo per sdrammatizzare ma anche per togliersi qualche sassolino dalla scarpa?

Alessia Marcuzzi non ha trascorso una vacanza serena a Positano, raggiunta da tante cattiverie, ma alla fine tutto si è risolto e oggi sa che può cantare su suo marito e su tanti amici, molto meno sul gossip. 

Stefano De Martino prosegue la sua vita a Napoli, poco distante dalla sua famiglia, pronto a correre da Santiago ogni volta gli è possibile. La più triste sembra Belen, anche se usa tutta la sua forza per andare avanti. L’estate è ancora lunghissima, ci saranno ancora tanti gossip e non solo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.